Lega Osimo: " poniamo osservazioni su problematiche che esistono in città"

2' di lettura 14/11/2019 - La Lega Osimo è e sarà sempre a favore delle varie associazione di volontariato e al loro servizio rivolto ai più deboli come la Caritas Osimo. Per quanto riguarda il nostro comunicato uscito in data 09/11/2019 a riguardo della sicurezza della zona San Marco vogliamo precisare quanto già descritto e più volte sottolineato.

Innanzi tutto vogliamo sottolineare che le persone che fruiscono del servizio caritativo della Caritas non sono sicuramente la potenziale clientela delle varie attività commerciali presenti nel quartiere e soprattutto le varie problematiche economico-commerciali non possono essere in alcun modo da imputare alla sede della Associazione Caritas.

Comunque ci sentiamo di evidenziare che la location della Caritas nei locali antistanti la chiesa di San Marco non è sicuramente felice per molteplici motivi. Oltre alle dimensioni minime del locale è da considerare che il parcheggio antistante ad oggi è già saturo per le innumerevoli attività commerciali e non della zona San Marco.

Infatti nel raggio di pochi metri troviamo diversi negozi, due bar e altre attività di servizi vari. Faccio notare che tempo fa si è trasferita la sede della Caritas Osimo che per molti anni ha svolto attività caritatevole presso i locali della Curia Vescovile all’interno del Duomo di Osimo (chiesa di San Leopardo).

Era la regola , purtroppo, osservare gli innumerevoli extracomunitari e anche diversi concittadini osimani che si mettevano in fila al sabato pomeriggio aspettando il proprio turno per ricevere un pacco alimentare preparato con cura dai volontari.

Durante questa attesa nel piazzale interno il Duomo di Osimo si svolgevano anche varie attività parrocchiali come quella del catechismo, le visite al museo Diocesano e la normale attività della vicina sede scout.

Questi nostri concittadini , per vergogna della loro situazione, cercavano di nascondersi dagli sguardi di chi incolpevole si trovava a transitare in quei luoghi in quei frangenti. Per fortuna ad oggi la Caritas si è trasferita presso una sede più ampia in Via C.Colombo vicino la ferramenta, dove operatori degni di gratitudine svolgono il loro servizio in idonei locali, dove le persone hanno un ampio parcheggio a disposizione e dove, cosa più importante, viene salvaguardata la dignità del singolo individuo.

Ci auguriamo che questo nostro pensiero dia un contributo costruttivo e faccia riflettere le varie istituzioni nel valutare lo spostamento dell’attuale sede Caritas San Marco. La Lega gruppo Osimano è a vostra disposizione per segnalare all’Amministrazione attuale e all’opinione pubblica ogni disservizio o ogni situazione di degrado.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2019 alle 16:46 sul giornale del 15 novembre 2019 - 1175 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, partito, degrado, città

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcOq