Comune di Osimo: progetto Famiglia al Centro

1' di lettura 05/08/2019 - La Fondazione Cariverona finanzia per il triennio 2018-2020 un Progetto di innovazione sociale denominato “Famiglia al Centro” promosso da un gruppo di Enti senza scopo di lucro quali: Casa Grimani Buttari, Ambito Territoriale Sociale 13, Centro Servizi Volontariato Marche, Croce Rossa Italiana, Fondazione Masera, Università Politecnica delle Marche, Auser e Anteas.

Il Progetto “Famiglia al Centro” ha l’obiettivo di mantenere autonomo l’anziano che vive a casa il più a lungo possibile e di aiutare i familiari che quotidianamente si prendono cura dei loro cari. Grazie al contributo di Fondazione Cariverona, dal 2018 al 2020 saranno erogati gratuitamente interventi e servizi in favore degli anziani e loro familiari residenti nei Comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna e Sirolo.

Il progetto è rivolto soprattutto agli anziani autosufficienti o con temporanee esigenze di supporto e/o riabilitazione e a tutti i familiari che assistono i propri anziani a casa. L’Ambito Territoriale Sociale 13 partecipa al progetto con il Servizio Sperimentale di Affido familiare Anziani.

Per informazioni e modulistica: Sito internet www.progettofamiglia.info Email famiglia@buttari.it. Numero verde 800-310001 Per l’Affido Familiare Anziani Tel. 071/7249323 Email staffats13@comune.osimo.an.it Modulistica http://www.comune.osimo.an.it/comune/uffici/moduli.htm








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2019 alle 22:46 sul giornale del 06 agosto 2019 - 1428 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comuni, Comune di Osimo, territorio, progetto, servizio al cittadino, cura del Sé

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a0q1





logoEV
logoEV