Ciclismo: Sergio Meris si impone a Staffolo. Garofoli secondo. Il team LVF domina la “Due Giorni Marchigiana” Juniores”

2' di lettura 04/08/2019 - E’ stata una “Due Giorni Marchigiana Juniores” all’insegna della LVF. Dopo il dominio di ieri a Castelfidardo con Garofoli primo, Piccolo secondo e Meris quinto, a Staffolo, in un difficile circuito di 110 km con ripetuti saliscendi ed un clima particolarmente torrido, si impone questa volta in solitaria Sergio Meris, che vince il 7° trofeo “Cantarini Meccaniche” organizzato dallo Sporting Club S. Agostino, ottenendo il suo secondo successo stagionale e confermando in questo fine settimana l’ottima forma già evidenziata nella gara del giorno prima in cui ha raccolto meno del previsto solo per un problema meccanico nel finale.

Alle sue spalle, ad 8”, dopo aver controllato le varie fughe, sul traguardo di Coste passa il compagno di squadra nonché detentore della maglia del campione d’Italia Marco Garofoli, che in virtù del successo di ieri ottiene anche la speciale combinata.

Anticipa in volata il fortissimo Mathias Wacek (Team Giorgi) al comando della classifica nazionale di categoria e della sua squadra oggi fra i più attivi. Dopo il via, i 124 corridori si danno da subito battaglia con una fuga ad otto che ottiene un vantaggio massimo di 2’30”.

Sono però solo avvisaglie di quello che sta per succedere. La nuova selezione, con Cometti fra i protagonisti (a lui va il Gran Premio della Montagna), avviene a 30 km dal termine. Qui si registra la fuga a due di Sergio Meris e Yuri Brioni (Team Giorgi).

Dietro Garofoli, Luciano e D’Aniello ad inseguire. Il gruppo si fraziona in più tronconi. Il colpo di forza arriva al suono della campana con Meris che prende un vantaggio, poi rivelatosi decisivo, di 12”. Cometti non tiene la ruota e viene ripreso da Garofoli, Vacek (Team Giorgi) e Federico Luciano (Cene a.s.d) All’arrivo di Coste di Staffolo Meris passa a braccia alzate.

Dietro il fidardense Garofoli che piazza un altro colpo importante per la classifica generale di categoria ed ottiene anche la maglia di campione provinciale. Gara anche oggi avvincente e che regala agli appassionati con un altro podio di altissimo spessore tecnico.

ORDINE D’ARRIVO 1) Meris Sergio (Team LVF) km 110,200 in 2h’48” (39,357km/h); 2) Gianmarco Garofoli (Team LVF) ad 8”; 3) Vacek Mathias (Team Giorgi) s.t.; 4) Luciano Federico (S.C. Cene a.s.d) s.t.; 5) Cometti Giorgio (Team Giorgi) a 30”; 6) Brioni Bruni (Team Giorgi) a 55”; 7) Dresti Nicholas (Team LVF) s.t.; 8) Verre Alessandro (Team CPS Professional) s.t.; 9) Persico Davide (S.C. Cene a.s.d) a 1’20”; 10)Corini Matteo (Team LVF) s.t. Partiti 124. Arrivati 46.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2019 alle 18:12 sul giornale del 05 agosto 2019 - 618 letture

In questo articolo si parla di sport, risultati, gara, competizione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a0oC





logoEV
logoEV