Osimo: arrestato 37enne per detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio

1' di lettura 20/06/2019 - Continua l’impegno nel controllo preventivo del territorio in tutta la Val Musone e Riviera del Conero ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Osimo, con mirate attività di contrasto dei reati predatori, azioni antidroga e controllo della circolazione stradale, al fine di garantire la sicurezza pubblica.

Nel pomeriggio di mercoledì, nel corso di servizi predisposti sulla strada provinciale “Direttissima del Conero”, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo hanno controllato una Lancia Y con un giovane alla guida, il quale durante l’accertamento dei documenti di circolazione, ha assunto un atteggiamento irrequieto ed impaziente, tale da indurre i carabinieri ad approfondire la verifica con una perquisizione personale ed un’ispezione del veicolo, durante le quali sono stati trovati 55 grammi di cocaina suddivisa in 5 confezioni uguali.

Dalla successiva perquisizione domiciliare sono stati sequestrati ulteriori grammi 11 di hashish, 18 di marijuana ed uno di cocaina. Il giovane, A.P., queste le sue iniziali, 37enne anconitano, è stato quindi dichiarato in stato di arresto per il reato di “detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio” e, nella mattinata odierna, sarà giudicato per direttissima presso il Tribunale di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2019 alle 17:18 sul giornale del 21 giugno 2019 - 3965 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, arresto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a8O8





logoEV