Luigi Gallo Presidente della Commissione Cultura e Istruzione alla Camera ospite il 21 maggio a Osimo del M5S

3' di lettura 20/05/2019 - Martedì 21 maggio alle ore 13 ad Osimo si terrà un altro appuntamento di grande spessore: in piazza del Comune sarà ospite del Movimento 5 Stelle di Osimo Luigi Gallo, il Presidente della Commissione Cultura, Istruzione e Scienze della Camera dei Deputati.

Nella veste di padroni di casa lo ospiteranno il candidato sindaco David Monticelli e il deputato osimano Paolo Giuliodori. L’occasione sarà ottima per incontrare sia la stampa, invitata a partecipare, sia gli addetti ai lavori e la cittadinanza.

Una conferenza stampa che, come spesso accade per gli eventi del M5S, esce dai canoni tradizionali per coinvolgere argomenti più ampi della dimensione locale, ma che vi incidono profondamente.

La visita assume un valore particolarmente importante dato che il Presidente si muoverà dalla Campania esclusivamente per essere presente all’appuntamento osimano per sostenere il candidato sindaco David Monticelli attraverso la presentazione dei temi di cui si occupa con dedizione e passione: educazione diffusa, scuola, valorizzazione dell’istruzione e cultura.

Ricordiamo infatti che il Presidente Gallo è stato relatore della proposta di legge per abbassare le tasse universitarie e autore di numerose proposte di legge e battaglie per la scuola, l’università, il diritto allo studio, l’acqua pubblica.

Con la presidenza della commissione cultura in questa legislatura, le tematiche legate al turismo e alla cultura stessa sono entrate in maniera ancora più importante nell'agenda di Luigi Gallo, al quale il Movimento 5 Stelle locale presenterà il progetto del parco urbano dedicato proprio all'acqua pubblica, sua grande battaglia, sotto via Fonte Magna, valorizzato da un percorso ciclopedonale che unisce le quattro fonti storiche presenti in quell'area.

Un interlocutore autorevole poiché concretamente impegnato sul fronte del fare, saprà subito cogliere gli elementi di estremo interesse del nostro progetto, oltre che offrirci una panoramica esaustiva a livello nazionale sui progressi sugli argomenti a lui cari, tra cui in primis l'educazione diffusa e la scuola.

Cenni biografici: Ingegnere informatico, Luigi Gallo ha alle spalle diverse esperienze politiche e sociali fuori dall’Italia: nel 2006 in Kenya con un reportage sul Commercio equo e solidale; nel 2008 come osservatore internazionale in Messico in solidarietà con gli indigeni zapatisti.

Dal 2001 è impegnato sui temi della gestione pubblica dell’acqua e ha contribuito alla mobilitazione nazionale che ha portato al referendum del 2011, attraverso il quale il popolo italiano a sancito il diritto all’acqua pubblica, cioè all'acqua come bene comune, come un diritto dell'essere umano sui cui non si può fare lucro.

Negli anni di attivismo sociale ha collaborato con numerosissime realtà: dai Gruppi D’acquisto Solidale ad azioni di Guerrilla Gardening, dalle Critical Mass ai mercati contadini, dai movimenti per il modello “Rifiuti Zero” alla marcia della pace Perugia ad Assisi contro la guerra in Iraq, dal commercio equo e solidale alla democrazia diretta con la partecipazione ai forum di Genova nel 2001 e al Social Forum a Firenze.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2019 alle 22:03 sul giornale del 21 maggio 2019 - 716 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, evento, Candidato Sindaco, ministro, visita, Movimento 5 Stelle, Movimento Arancione Osimo, Movimento 5 Stelle Osimo, elezioni amministative

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Ia





logoEV