utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Calcio (Prima categoria girone B): Pareggio tra San Biagio e Portuali. Meglio i dorici nel delicato scontro salvezza finito 1-1 al Comunale

2' di lettura
371

Finisce con un pareggio che non cambia molto le cose la scontro diretto del Comunale. Il San Biagio resta ai margini della zona playout, i Portuali quart’ultimi possono ancora sperare di evitarli ma restano in balia pure del penultimo posto dell’Arcevia.

Parte meglio la squadra di casa che con Mobili passa subito in vantaggio sfruttando di testa un cross ribattuto dal palo a centro area. Mano a mano però i dorici prendono in mano il possesso palla e sfiorano almeno due volte il pareggio.

Che arriva all’alba del secondo tempo con l’ex Rinaldi bravo a finalizzare sul secondo palo un corner da destra. Sull’1-1 il San Biagio sembra intimorito dall’idea di perdere e cerca di difendere il pareggio viste anche le sostituzioni forzate agli infortunati Brandoni e Durazzi.

I Portuali, che avevano bisogno di un exploit per uscire dalle sabbie mobili, sembrano averne di più, ma Carbonari è chiamato ad interventi complicati in poche occasioni (su diagonale di Canda e su alcune uscite alte), per il resto ci pensano Cingolani e Silvestrini a salvare potenziali pericoli.

Di contro per i biancorossi le uniche vere occasioni sono di Morra al 75’, che ribatte dal limite una respinta corta del portiere ma calcia alto di poco, e di Piccini all’85’ che manca un tap-in apparentemente semplice a centro area su bel rasoterra di Mazzocchini da destra, ben servito da Marziani.

Al 94’ poi, su punizione dal vertice destro, il Galletto manca il 2-1 con una palla solo sfiorata da Marziani e Mazzocchini dentro l’area piccola all’altezza del secondo palo.

Il tabellino:

SAN BIAGIO: Carbonari, Belloni, Silvestrini, Brandoni (62’ Cingolani), Socci (55’ Paesani), Durazzi (81’ Gatto), Morra (76’ Pancaldi), Mandolini, Piccini, Mobili (55’ Mazzocchini), Marziani. All. Canonici.

PORTUALI ANCONA: Angiolani, Lombardi, Rinaldi, F.Orciani, Santarelli, M.Orciani, Domenichelli (88’ Manoni), Marchetti, Canda, Vergani (83’ Lodigiani), Persiani (67’ Rossetti). All. Ceccarelli.

ARBITRO: Animento di Macerata

RETI: 4’ Mobili, 48’ Rinaldi



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2019 alle 21:19 sul giornale del 29 aprile 2019 - 371 letture