utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Castagnani (Loreto LIbera): incendio alla fabbrica Tontarelli, "chiediamo all'Arpam un attento controllo dell'ambiente e risposte sicure in tempo reale"

1' di lettura
1427

L'incendio che si è sviluppato nella prima mattinata presso il magazzino di stoccaggio materiali plastici della ditta Tontarelli è apparso con una colonna di fumo nero alta diverse decine di metri.

Ufficialmente e' stato dichiarato trattarsi di polipropilene e non di pvc o sostanze plastiche che bruciando producono diossina e sostanze tossiche nocive per l'ambiente e sopratutto per gli esseri viventi.

Sta di fatto però - per Loreto Libera - che il polipropilene come pure il polietilene o il poliammide bruciando non producono fumo nero ma gocce come di candela. Quindi la domanda che ci poniamo - continuano i consiglieri Cristina Castellani e Gianluca Castagnani molto preoccupati per la salute dei cittadini, soprattutto le fasce deboli della popolazione - è di quali sostanze siano bruciate veramente.

Chiediamo che l'Arpam che è deputata al controllo dell'ambiente eserciti attentamente e dia risposte sicure in tempo reale sull'effettiva situazione del nostro territorio dopo questo grave episodio.

Ma sopratutto chiediamo che il sindaco, come responsabile della salute pubblica, ci fornisca, e lo fornisca anche ai cittadini sul sito istituzionale del Comune, i rilevamenti dell'aria ambiente di queste ore oltre che i futuri campionamenti su suolo e vegetali.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2019 alle 07:32 sul giornale del 18 aprile 2019 - 1427 letture