utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Volley: la NEF Osimo cade a San Giustino in quattro set

2' di lettura
379

Non riesce a ripetersi La Nef Osimo dopo la vittoria ne derby casalingo contro Ancona. Nella difficile trasferta umbra, i ragazzi di Masciarelli cadono in quattro set nella tana di San Giustino seconda forza del campionato dietro solo alla capolista Fano.

Pesaresi e compagni, dopo aver perso il primo set, danno prova di esserci in gara sia mentalmente che fisicamente riequilibrando il match nel secondo parziale. Nel terzo set invece, tornano a galla le problematiche offensive (14 errori e 12 muri subiti in totale) che si ripercuotono nel quarto e decisivo gioco.

Disattenzioni che i ragazzi di Masciarelli dovranno mettere da parte nella penultima sfida casalinga in programma sabato alle 17.30 contro la Vini Errico Cerignola che si presenterà al PalaBellini con il coltello tra i denti a caccia di preziosi punti salvezza.

Nel primo set partono subito forte i locali che, grazie ad una battuta incisiva ed un cambio palla sistematico, mettono alle strette gli osimani riuscendo ad accumulare un discreto vantaggio che consente loro di portare a casa sul 25-19 il primo set. Moto d'orgoglio della La Nef nel secondo parziale.

Bruschi è in gran forma, così come il servizio dei suoi compagni e fioccano i break che permettono ai senzatesta di vincere il secondo set 20-25 e riportare il match in parità. Lo stato di grazia della La Nef si dissolve immediatamente.

San Giustino parte forte nel terzo periodo grazie a un'ottima fase di muro-difesa che manda fuorigiri i terminali offensivi osimani. Coach Masciarelli rileva quindi Losco e Starace dando spazio a Caporaletti e Clementi, ma oramai San Giustino ha un vantaggio tale che gli permette di vincere agevolmente il set 25-18. Il quarto e decisivo parziale procede sulla falsa riga del precedente e gli umbri non faticano a chiudere la pratica col 25-20 finale.

Il tabellino:
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO - LA NEF OSIMO 3-1

San Giustino: Puliti 20, Conti 17, Stoppelli 10, Benedetti 7, Antonazzo 6, Ramberti, Boriosi (L), Giunti, Zangarelli, Marconi, Landini, Celli, Thiaw. All. Sideri

Osimo: Pesaresi 1, Cremascoli 2, Losco 8, Tiranti 2, Bruschi 17, Clementi 1, Starace 13, Pace (L), Silvestroni 9, Caporaletti 2. All. Masciarelli

Arbitri: Grossi - Bonomo

Parziali: 25-19 (22'), 20-25 (34'), 25-18 (27'), 25-20 (27')

Note. San Giustino: bs 8, ace 7, muri 12, errori 14, rice 27% (8% prf.), att. 44%. Osimo: bs 14, ace 5, muri 4, rice 55% (39% prf.), att. 40%



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2019 alle 15:52 sul giornale del 11 aprile 2019 - 379 letture