utenti online

Castelfidardo: Inchiostro marchigiano, un sabato di eventi. Si apre in Auditorium San Francesco la mostra-mercato e il festival degli scrittori

4' di lettura 01/03/2019 - Dopo le due anteprime delle scorse settimane, si apre ufficialmente stasera (venerdì, 21.30) presso la Sala Convegni di piazza Sant'Agostino, la prima edizione di "Inchiostro marchigiano". Una serata con accompagnamento musicale e l'autore di Serrapetrona Mauro Mogliani che presenta il giallo "Cerco te".

Il festival dedicato ai talenti letterari del territorio annuncia un week-end ricco di presentazioni ed iniziative di ampio respiro ad ingresso gratuito. Il programma di sabato si apre in Auditorium San Francesco con la mostra-mercato del libro (orari 9.30-12.30, 16.00-19.30 anche domenica) e l’evento dedicato agli studenti.

La scrittrice e organizzatrice Elisabetta Capecci conduce dalle 9,00 l’incontro sul genere fantasy (le saghe di successo, i film e il merchandising) animato dall’attrice Franca De Angelis con i suoi coinvolgenti quiz su Harry Potter.

Al termine, proiezione del cortometraggio “Pigiama love”, mini web serie ispirata dal manga Pajama de Ojama di Watase Yuu. Alle 16.00, nella stessa sede, scocca l'ora di Rodion, romanzo d'esordio della 24enne fidardense Beatrice Simonetti, recente finalista del concorso letterario nazionale “Casa Sanremo writers” dove sono approdate 12 opere su 495.

A seguire Natascia Luchetti con il fantasy Van Helsing: Blood Never Lies. Alle 17.15, il "parrucchiere del brivido" Roberto Ricci illustra "Nero Corvino", il meglio dei suoi racconti thriller/horror, e offre un'anticipazione del nuovo romanzo "L'immagine Malvagia" che pubblicherà con la casa editrice Le Mezzelane.

Alle 18.30, appuntamento invece con "il Segreto del vicolo della serpe", ambientato da Luisa Mazzocchi nelle viscere di Ancona e nei paesaggi incantati dei monti Sibillini fino ad entrare nel mondo misterioso e affascinante del sovrannaturale.

Parallelamente alle 17.00, l'Atelier creativo Marco Nisi Cerioni (via XVIII Settembre) ospita il viaggio nella storia di Paolo Capitini: "Il cammino per Waterloo", aneddoti e curiosità su Napoleone Bonaparte. La coppia Chiristina Assouad e Jonathan Arpetti alle 18.30 accompagna invece il lettore nella quiete spezzata del borgo di Recanati dove si è consumato un misterioso omicidio e “Leopardi si tinge di nero”.

Chiusura di serata alle 20.30 al laboratorio Grandi Fisarmoniche Francenella (piazza repubblica 17), dove Annalisa Frontalini presenta "Dentro la pausa di una musica jazz", piacevole fusione tra versi poetici, immagine e suono grazie all'accompagnamento alla fisarmonica di Antonino De Luca.

Fra le iniziative collaterali, la raccolta per l’allestimento della sala-studio Avis cui si possono conferire sia libri di narrativa che testi di consultazione e la mostra presso l'atrio del Palazzo Comunale "Media com": la Divina Commedia in versione contemporanea realizzata con la tecnica della aereosol art da David Panic Campana.

Programma Anteprima Festival:

Venerdì 1 marzo, ore 21.30, Sala Convegni di piazza Sant’Agostino: Serata d'apertura con Muro Mogliani e il romanzo giallo "Cerco te". Sabato 2 marzo, Auditorium San Francesco – mostra mercato (9:00-12.30, 16:00-20:00) ore 8.00 - 12.30: Conferenza "La letteratura d'intrattenimento. Il fantasy, il giallo e la fantascienza: le saghe di successo, i film e i loro merchandising".

Al termine proiezione della mini web serie "Pigiama Love" di Alex Scopini. ore 16.00: Beatrice Simonetti presenta "Rodion" e Natascia Luchetti presenta "Van Helsing" ore 17.15: Roberto Ricci presenta "Nero Corvino" ore 18.30: Luisa Mazzocchi presenta "I segreti del vicolo della serpe". ore 20.30: Annalisa Frontalini presenta “Dentro la pausa di una musica jazz” (presso Laboratorio Grandi Fisarmoniche Francenella).

Domenica 2 marzo, Auditorium San Francesco – mostra mercato (9:00-12.30, 16:00-20:00) ore 11.00: "Un tè all'inglese con Charles Dickens" con Laura Bartoli. Per tutti i partecipanti un tipico tè all'inglese. ore 16.00: Eliana Enne presenta "Tutta colpa di Ilaria". ore 17.00: Enrico Tassetti presenta "Il Segreto della Sibilla Pastora" ore 18.30: Rita Angelelli e Antonio Lucarini "Alle cinque del mattino" ore 21.30: Evento conclusivo con Evita Greco e il romanzo “La luce che resta” (presso libreria Aleph) Atelier Marco Nisi Cerioni.

Venerdì 1 marzo ore 18.00: Virginia Di Saverio presenta " L'Attesa". sabato 2 marzo ore 17.00: Paolo Capitini ci accompagnerà in un viaggio nella storia.

Sabato 2 marzo ore 18.30: Jonathan Arpetti e Christina B. Assouad presentano "Leopardi si tinge di nero". domenica 3 marzo, ore 17.00: Stefania Cantoni Pellini presenta "AAA Marito Cercasi". domenica 3 marzo, ore 18.00: Anna Pia Giansanti, presenta "Sirene: un incantevole inganno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2019 alle 16:21 sul giornale del 02 marzo 2019 - 603 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo, eventi, auditorium

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a4OZ





logoEV
logoEV