utenti online

Liste Civiche: "messa in sicurezza del torrente ASPIO"

2' di lettura 24/02/2019 - I residenti della frazione Aspio, in attesa da anni dei lavori per la messa in sicurezza del torrente omonimo, si rivolgono al parlamentare osimano del M5S Giuliodori per tentare di sbloccare l'iter burocratico relativo.

Il 13 febbraio scorso, all'ultimo consiglio di quartiere il sindaco Pugnaloni ha ripetuto che lui non può fare niente, in questo momento poi a suo dire "i vertici della Società Autostrade sarebbero tutti sub judice per la vicenda del ponte crollato a Genova, per cui sarebbe impossibile stabilire contatti con loro".

Crediamo sia inverosimile che non ci sia possibilità di dialogare con qualcuno per mandare avanti dei lavori indispensabili per la sicurezza della frazione, in particolare per le abitazioni di via Cittadini, Soderini, via Edison e via Ancona che hanno già subito danni in passato per esondazioni.

I lavori in questione (progetto Autostrada A14 Bologna Bari Taranto, ampliamento alla terza corsia tratto Rimini Nord Porto S.Elpidio Tratta Ancona Nord Ancona Sud Commessa 0G074 Lotto 5 perizia di variante N 3) prevedono opere da parte di Società Autostrade sul torrente in tre punti: lungo via Soderini, nel punto in cui il torrente forma un'ansa all'altezza di un'abitazione privata (seriamente a rischio) e lungo via Ancona dietro la farmacia Tomassini.

Il progetto ha tutte le autorizzazioni necessarie degli enti locali competenti ma è fermo sul tavolo del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti che dovrebbe emanare il decreto di approvazione.

Confidiamo che la richiesta dei cittadini sia seriamente presa in considerazione e che ci si attivi a tutti i livelli istituzionali, ivi compresa l'amministrazione comunale di Osimo, per velocizzare i passaggi e giungere al più presto alla realizzazione dei lavori a tutela della sicurezza degli abitanti della zona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2019 alle 09:26 sul giornale del 25 febbraio 2019 - 567 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, sicurezza, politica, territorio, corso d'acqua

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a4BY





logoEV
logoEV