utenti online

Mariani(Capogruppo Gruppo Misto): "dimissioni Assessore alla Sanità di Osimo: fake news?"

2' di lettura 03/02/2019 - Si è dimesso l’assessore alla sanità e servizi sociali di Osimo? Il dott. Daniele Bernardini? Gira questa voce in città. Forse per non trovarsi in una situazione imbarazzante con un suo famigliare che politicamente sostiene una forza antagonista al PD?!? Bè comunque sia, nessuno se ne accorgerà.

Zero presenze in consiglio comunale Zero interventi Ma era davvero un assessore? Non che gli altri assessori fossero stati più presenti. Siamo arrivati al termine della legislazione Pugnaloni. In 5 anni, fatta eccezione per l’assessore Gatto (spesso sui banchi di maggioranza) e il Vice Sindaco Pellegrini (anche lui ha relazionato qualche volta) in consiglio comunale non abbiamo mai visto nè sentito “la voce” ed il “pensiero” non solo del dott. Bernardini, ma anche dell’assessore ai lavori pubblici Cardinali, dell’assessore allo sport Andreoli, dell’assessore alla scuola Pagliarecci e dell’assessore allo sviluppo economico Glorio.

Ma il Guinness dei primati lo ha raggiunto il Presidente della ASSO Giacco insieme al Presidente di Osimo Servizi e di altre partecipate! A dir la verità anche molti consiglieri comunali di maggioranza non hanno mai espresso un proprio pensiero in aula. Ma va bene perchè comunque hanno onorato l’incarico che gli è stato conferito dagli osimani.

Per loro l’attività istituzionale è stata molto impegnativa: essere presenti sempre (per evitare di mettere in minoranza il Sindaco) e pigiare il tasto verde, giallo o rosso a seconda degli ordini di scuderia! Non è certamente un obbligo di legge per l’assessore essere presente in consiglio comunale, ma il compenso lo hanno sempre percepito!

Non dico sempre, ma almeno potevano rispondere all’appello quando era in discussione il bilancio, il piano delle opere pubbliche, i piani di razionalizzazione delle società! “Poveri soldi nostri!” Direbbe la mia cara nonna!


da Maria Grazia Mariani 
      Capogruppo Gruppo Misto Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2019 alle 20:28 sul giornale del 04 febbraio 2019 - 1558 letture

In questo articolo si parla di sanità, opposizione, politica, assessore, dimissioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3Vd





logoEV
logoEV