Loreto: Centro per la Famiglia: due incontri per coppie e genitori

2' di lettura 01/02/2019 - ‘Io Tarzan, tu Jane’: un titolo forse particolare ma sicuramente destinato ad imprimersi nella memoria quello scelto per il primo incontro per coppie e genitori organizzato dal Centro per la Famiglia di Loreto in questo 2019: l’appuntamento è per sabato 2 febbraio, alle ore 15.30, presso la Sala Convegni Francesco Baldoni della Fondazione Opere Laiche di Loreto.

Si comincia dunque con la programmazione degli incontri e degli eventi da parte del Centro per la Famiglia della città mariana, inaugurato nell’aprile dello scorso anno proprio per creare un luogo fisico di aiuto e di ascolto per gruppi familiari, intorno al quale far gravitare quella piccola galassia di associazioni che quotidianamente si adoperano per il benessere e il sostegno delle famiglie.

“Con la nascita di questo Centro – spiega Gabriella Cocchia, consigliere delegato alla valorizzazione della famiglia – è stato messo a disposizione della cittadinanza uno strumento in più per assistere le famiglie che non si sovrappone al nostro consultorio familiare, attivo e funzionante, ma vuole esserne un supporto, capace di accrescere e rendere ancora più solida la cultura della famiglia e della solidarietà”.

Il servizio è rivolto in particolare ai nuclei familiari, ma si pone come sede di incontri per tutti coloro che hanno necessità di condividere e costruire un percorso di benessere anche sociale. È inoltre anche luogo di formazione per genitori ed operatori del centro stesso. Ecco dunque i temi scelti per la giornata di sabato 2 febbraio, ‘Io Tarzan, tu Jane. Uomini e donne. Padri e madri.

Il maschile e il femminile nella coppia e nella genitorialità’, e per quella di sabato 2 marzo, ‘Come comunicare alla famiglia di oggi? Strumenti e linguaggi per intercettare nuovi bisogni di coppie e genitori’, entrambi curati dal consulente familiare Marco Scarmagnani.

Il corso prevede poi un evento finale di vacanza per le famiglie che hanno partecipato, in programma tra luglio ed agosto. Il coordinamento degli incontri è affidato ai coniugi Paolo e Mara Perticaroli e al dottor Roberto Festa, mentre il corso si inserisce nella attività del Centro per la Famiglia, con la diretta collaborazione di AFN-Marche, Azione Famiglie nuove Marche e il Centro di aiuto alla vita di Loreto ‘L’Ascolto’.

“Questo Centro è un ulteriore tassello utile a dimostrare in modo concreto e tangibile l’attenzione che l’amministrazione rivolge costantemente alla famiglia – dice ancora Gabriella Cocchia – sta lavorando in modo coerente con la sua funzione di informare e orientare le famiglie sui servizi e le risorse presenti sul territorio, di offrire servizi a sostegno delle competenze genitoriali, di favorire reti di relazione tra le persone e di integrare e potenziare le attività dei servizi territoriali e specialistici, in un’ottica di prevenzione del disagio familiare e di quello dei bambini”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2019 alle 17:23 sul giornale del 02 febbraio 2019 - 586 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro, famiglie, coppia, ascolto, sostegno, problemi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3RT





logoEV