La Finanziaria 2019 spiegata alle imprese. Lunedì 4 febbraio, presso la CNA di Castelfidardo, BCC di Filottrano e CNA Zona Sud illustreranno i provvedimenti per le PMI contenuti nella legge di bilancio 2019

1' di lettura 01/02/2019 - La legge di bilancio è uno dei provvedimenti più attesi dalle PMI. Per tale ragione CNA Zona Sud di Ancona e BCC di Filottrano hanno organizzato un incontro per esplicare i principali provvedimenti destinati alle piccole e micro imprese.

L’incontro si terrà lunedì 4 febbraio alle ore 20.45 presso la sede CNA di Castelfidardo (presso centro commerciale Montessori). L’appuntamento sarà aperto dai saluti di Marco Tiranti (presidente della CNA di Zona) e da Giuliano Bianchi (BCC di Filottrano).

Il dott. Giuseppe Catani (CNA Service) invece illustrerà i provvedimenti principali di interesse per le imprese. In particolare la legge di bilancio 2019 ha rifinanziato la Sabatini ter e rimodulato l’iperammortamento e il bonus formazione 4.0.

Confermato per tutto il 2019 anche l’ecobonus per gli interventi sulle singole unità immobiliari, le detrazione IRPEF al 50% per le ristrutturazioni edilizie, il bonus mobili e il bonus verde. Sicuramente il provvedimento più importante per le micro imprese contenuto nella legge di bilancio è il nuovo regime forfetario che riguarda professionisti e imprese fino a 65.000 euro di ricavi.

Il dott. Catani esplicherà le caratteristiche salienti e i requisiti necessari per entrare nel nuovo regime fiscale. L’incontro è gratuito e sarà preceduto da un buffet che inizierà alle ore 19.30.

E’ gradita la prenotazione. Per info e prenotazioni: Andrea Cantori – 3483363017 – email: acantori@an.cna.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2019 alle 17:09 sul giornale del 02 febbraio 2019 - 650 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, imprese, artigianato, cna, cna ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3RM





logoEV