utenti online

Pallanuoto: Osimo arrugginita ma vincente

2' di lettura 31/01/2019 - Sabato 26 gennaio è partito il campionato di serie C di pallanuoto, prima in casa per la Team Osimo Nuoto che supera 9-6 la Blugallery Team San Severino. L'avvio è di quelli shock per i "senza testa": San Severino va in gol dopo soli 20 secondi spaventando i locali, visibilmente in confusione, che provano a replicare producendo soltanto un lento ed impreciso giro palla.

La partita cambia però a metà primo tempo: gli ospiti fanno tutto da soli regalando un rigore, realizzato da Matteo Baleani (4). Trovata la rete Osimo cambia volto, alza il ritmo ed in 3 minuti travolge gli avversari portando il parziale sul 5-1. Partita indirizzata? Niente affatto!

ùNella seconda frazione Osimo smette di attaccare tornando la squadra goffa dei primi minuti e poco a poco San Severino rosicchia punti fino al 5-3. Gara riaperta! Dopo una strigliata di coach Cappelloni gli osimani tornano produttivi in attacco riportando a distanza di sicurezza gli ospiti, senza però mai riuscire a chiudere definitivamente una partita che resta aperta sino agli ultimi minuti del quarto tempo.

Team Osimo Nuoto - 9 coach: Omar Cappelloni Ricciotti L., Agostinelli M.,Bersacchia L. (1), Baleani M. (4), Rita L., Torbidoni E., Gasparri M., Frati M., Grilli M.(1), Matteucci E., Vaccarini D. (3), Paoloni A., Ricciotti A.

BluGallery Team San Severino - 6 coach: Luca Sorcionovo Catamo M., Mulloni M (1)., Lippi G. (2), Moretti M., Pontoni G. (1), Rocchi A., Buccolini T., Valeri S. (1), Pallucchini C., Marini P., Zazzarini A. (1), Di Monaco F., Piccioni A.

Un esordio opaco per la Team, a corto di idee e qualità nelle giocate, che accende più di qualche campanello d'allarme.

Le avversarie Libertas Rari Nantes Perugia, Progetto S.Pescara e Pallanuoto Pesarese spaventano, triturando rispettivamente Fermo (4-19), Moie (16-2) e Tolentino (12-2); se i ragazzi di coach Cappelloni vorranno riconfermarsi ai vertici della classifica dovranno cambiare decisamente passo, ci riusciranno?

Appuntamento a Sabato 9 febbraio ore 18:15 al Passetto di Ancona, quando sarà già aria di big match contro la giovane e scattante Club Aquatico Pescara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2019 alle 13:20 sul giornale del 01 febbraio 2019 - 1038 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, osimo, gare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3OF





logoEV
logoEV