utenti online

Calcio (Prima cat. Gir. B): Il San Biagio di Canonici parte bene. Vantaggio del Borghetto, poi nel finale i galletti ribaltano la situazione

2' di lettura 27/01/2019 - Harakiri del Borghetto che, dopo una gara solo a tratti sofferta, viene ribaltato da un San Biagio combattivo in uno scontro salvezza delicatissimo. Alla prima di mister Canonici in panchina il Galletto torna subito al successo dopo un mese d’astinenza e lo fa nel modo più pazzo, con rimonta nel finale e gol vittoria al 90’ dopo aver assaporato l’incubo di una nuova disfatta. Primo tempo equilibrato e con poche emozioni.

Per il San Biagio la migliore occasione è di Marziani che da dentro area calcia forte ma a lato. Per il Borghetto al 42’ una conclusione ribattuta provvidenzialmente da Gatto a portiere quasi battuto.

Nella ripresa mister Canonici sposta Piccini trequartista e le cose cambiano. I biancorossi alzano il baricentro e con Marziani sfiorano due volte il vantaggio, ma prima un difensore lo ferma sul più bello poi la conclusione esce troppo centrale per impensierire il portiere sanvitese.

Il Borghetto a tratti soffre ma all’82’, in seguito ad una punizione da trequarti, trova quasi a sorpresa il gol con una conclusione di prima di Lanari su respinta corta della difesa di casa. Lo svantaggio scuote il San Biagio che sfiora subito il pareggio con un lob di Piccini deviato in angolo miracolosamente. E’ l’anticamera del gol: su azione d’angolo la palla arriva a Morra che calcia dal limite, deviazione di Mobili e portiere spiazzato.

I galletti ci credono e al 90’ Piccini va via sulla sinistra, mette al centro un assist rasoterra per Mobili che tocca per l’accorrente Marziani, per quest’ultimo è un gioco da ragazzi superare il portiere con un piattone a girare sul secondo palo da pochi metri.

Al 93’ in contropiede il San Biagio sfiora anche il 3-1, ma Mihaylov, bravo a recuperare palla sulla trequarti, anziché servire in mezzo Piccini tutto solo sceglie di andare al tiro in diagonale calciando a lato di poco disturbato del marcatore e dall’uscita bassa del portiere. Per il Galletto vittoria che sa di svolta contro un Borghetto comunque vivo e ancora in corsa salvezza grazie all’exploit infrasettimanale a Castelleone di Suasa.

SAN BIAGIO: Carbonari, Gatto (76’ Mihaylov), Brandoni, Silvestrini, Durazzi, Mazzocchini, Morra, Mandolini (62’ Cingolani), Piccini, Mobili, Marziani. All. Canonici

BORGHETTO: Jariabek, Clementi, Bartolucci (86’ M. Francescangeli), Amadei (79’ Lutsak), S. Francescangeli, Chierchia, Pigliapoco, Fioretti, Polonara (70’ Lanari), Quattrini, Baldelli,. All. Pesarini.

ARBITRO: Ciccioli di Fermo

RETI: 82’ Lanari, 85’ Mobili, 90’ Marziani






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2019 alle 09:09 sul giornale del 28 gennaio 2019 - 286 letture

In questo articolo si parla di squadra, partita, campionati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3FO





logoEV
logoEV