utenti online

Liste Civiche: "chi tira le fila?"

1' di lettura 21/12/2018 - Sapere che a ordinare come deve comportarsi il Pd in Consiglio Comunale, come ad esempio quando chiedere la pregiudiziale per impedire di parlare di lavoro e di tutela dei lavoratori, è l'attuale Presidente del Consiglio Comunale, è una conferma di ciò che pensavamo, e non è una novità.

Del resto, chi si permette di dire ai suoi colleghi "mi fate pena" ha scelto di suo di avere ruolo di parte e non certamente un ruolo istituzionale e di garanzia. Non serve neppure una mozione di sfiducia, perché vorrebbe dire che in passato è stata riconosciuta dalla nostra parte a chi invece si è svelata sempre di più essere quello che si temeva.

Nella nostra amministrazione l'incarico di garanzia verrà affidato a un consigliere scelto dalle opposizioni, che non sia l'attuale Presidente del Consiglio Comunale






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2018 alle 15:51 sul giornale del 22 dicembre 2018 - 849 letture

In questo articolo si parla di attualità, opposizione, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2JF





logoEV
logoEV