utenti online

Accadde oggi: il 19 dicembre 1976

1' di lettura 19/12/2018 - Il 19 dicembre 1976, esattamente 42 anni fa, Roberto Benigni debutta in TV. Una "signorina Buonasera" che annuncia il prossimo programma in stile impeccabile viene interrotta da un'irriverente pernacchia e d'improvviso l'immagine si distorce, lasciando il posto a una stalla.

È l'intro di Onda libera, programma satirico che nel 1976 lancia sul piccolo schermo un poco più che sconosciuto Roberto Benigni. Trasmesso su Rai Due e ideato dallo stesso mattatore toscano, insieme con il regista Beppe Recchia, si presenta subito come una trasmissione innovativa, fin dalla sigla d'apertura che appare come un'interruzione della programmazione ufficiale, simulando l'intrusione di un network clandestino.

Il titolo originale, Televacca (poi cambiato in "Onda libera" perché ritenuto troppo volgare), dice tutto dell'esplosività dei contenuti e del linguaggio tipici del "primo" Benigni, poi portati al successo al cinema, l'anno seguente, con il film d'esordio Berlinguer ti voglio bene.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2018 alle 11:35 sul giornale del 19 dicembre 2018 - 259 letture

In questo articolo si parla di attualità, satira, programma, tv, comico, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2Dw

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV
logoEV