utenti online

Atletica: Festa di chiusura dell’anno sportivo dell’Atletica Osimo Bracaccini

3' di lettura 12/12/2018 - Passione, divertimento, premi, emozioni e ringraziamenti, tutto questo è stata la festa di chiusura dell’anno sportivo 2018 per l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini. Un lunghissimo elenco di premiati, dai campioni Regionali del settore giovanile a quello dei Master e Assoluti, il tutto con la condivisa passione del correre vissuta domenica dopo domenica su strade asfaltate, piste di atletica, prati fangosi e sentieri montani.

Riconoscimenti speciali a tutti i componenti del Direttivo, atleti di allora dirigenti oggi che hanno saputo trasmettere alle nuove generazioni l’entusiasmo e le giuste motivazioni. Premi speciali e riconoscimenti ai collaboratori e simpatizzanti che senza il loro apporto tutto ciò non sarebbe stato possibile. Una vera agenzia educativa quella dell’Atletica Bracaccini, che ha visto nel tempo tantissime famiglie Osimane ed altre provenienti da comuni limitrofi, affidare alla società la formazione sportiva dei propri figli.

Per raggiungere obiettivi sempre più importanti e per non fermarsi a quello che già tanto è stato fatto sulla formazione del proprio staff tecnico, la Società anche quest’anno ha aderito a progetti di formazione, messi in campo dalla Scuola Regionali dello Sport del Coni.

Altro passaggio importante di questo processo evolutivo è stata la creazione e la congiunta gestione con altre quattro associazioni sportive dilettantistiche Osimane del Centro estivo “Give me five” , che in questo 2018 ha raggiunto il picco massimo di oltre 250 presenze . Importante il potenziamento del settore del giovanile con l’inserimento di nuove figure di tecnici, laureati in scienze motorie, accresciuti quest’anno di altre tre unità.

Questi ragazzi appassionati e portatori di nuove idee, affiancati da figure organizzative, sono stati presto impegnati nei corsi dell’Avviamento allo Sport e dell’Attività motoria prescolare Di tutto quello che si è fatto in questi 46 anni di attività ne siamo orgogliosi e fieri, ha così commentato il Presidente Alessandrto Bracaccini .

Un doveroso ringraziamento porgo a tutta la società e al suo Direttivo, linfa vitale della nostra attività che segue quotidianamente gli atleti e organizzano le nostre competizioni. La nostra continua crescita testimonia che abbiamo lavorato bene e che stiamo andando nella giusta direzione e ci consente di guardare il futuro con ottimismo” .

Qualità totale attestata sul territorio dalle Amministrazioni Locali e autorità sportive che nel tempo hanno sempre riconosciuto, oltre agli indiscussi meriti sportivi e organizzativi , l’alto valore sociale della multiforme attività di questa società.

Presenti a questa conviviale un parterre di rappresentanti istituzionali e sportivi di tutto rispetto : dal Sindaco Simone Pugnaloni al Presidente del Consiglio Comunale Paola Andreoni, il Presidente Regionale del CONI Fabio Luna, Gianni Chieti Presidente del Panathlon Osimano al giovane Presidente dell’Avis di Osimo Matteo Valeri, Fabio Marchetti amministratore delegato di Astea spa e il Prof. Romano De Angelis valente figura sportiva e politica affezionato alla città di Osimo .

Presa parola Il Presidente Regionale del Coni Fabio Luna ha richiamato un doverosamente minuto di silenzio per la tragedia di Corinaldo dove sono venuti a mancare sei ragazzi della nostra comunità Marchigiana


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2018 alle 15:28 sul giornale del 12 dicembre 2018 - 1014 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, osimo, feste, premiazioni, amatori, atleti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2nD





logoEV
logoEV