utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Liste Civiche: "la presidente Andreoni dopo averci per l'ennesima volta negato la parola: "mi fate pena"

1' di lettura
958

Che dire di un Presidente del Consiglio comunale che giudica i colleghi con l'espressione "mi fate pena"? Da dimissioni. Che dire di un'amministrazione che difende le industrie inquinanti che devono rimanere dove stanno piuttosto che un asilo nido e abitazioni colpevoli di essere stati costruiti nella zona? Da zero in condotta.

Che dire di un'amministrazione che invita i genitori a portare i bambini negli asili privati? Da zero in condotta. Che dire di un'amministrazione che non allega la corposa delibera dell'appalto dei servizi di manutenzione all'atto da votare in consiglio comunale rimpallando la colpa agli uffici?

Pasticcioni e superficiali. Che dire di un'amministrazione che da un mese tiene chiuso l'unico accesso al Comune ai portatori d'handicap? Privi di sensibilità. Che dire di un sindaco che sbandiera una lettera della Regione di assegnazione di fondi (3 milioni di euro) per la progettazione della variante di bordo e non la mette all'interno della cartellina della opere pubbliche?

Che dice l'ennesima bugia e mostra quanto è irrispettoso dei diritti dei consiglieri comunali. Per noi il Presidente del Consiglio Comunale futuro sarà di garanzia, le industrie inquinanti spostate da vicino le case (come è avvenuto nel 2007 e 2010), i genitori garantiti dalle strutture pubbliche a cominciare dal completo abbattimento delle barriere architettoniche: un punto fermo da realizzare.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2018 alle 16:21 sul giornale del 30 novembre 2018 - 958 letture