utenti online

Liste Civiche: "Osimo, servizi sanitari a pezzi"

1' di lettura 24/11/2018 - L'ospedale di Osimo, scaricato dall'ASUR e passato alla gestione Inrca, ha perso reparti e servizi e continua a perderne. La scellerata decisione da parte dei vertici della sanità regionale, avallata da Pd e soci che sgovernano Osimo, sta penalizzando pesantemente i cittadini osimani e non solo; il SS Benvenuto e Rocco serviva tutta la Valmusone e aveva un bacino d'utenza di circa 100.000 persone.

Esisteva un protocollo di collaborazione tra ospedale di Osimo e ospedale di Loreto, impossibile da portare avanti nel momento in cui Osimo è passato sotto la gestione dell'Inrca, per cui ora anche l'ospedale di Loreto chiede potenziamento e servizi in più, visto che non può più contare sul partenariato con Osimo.

Un'ulteriore dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, del'agonia in cui versa l'ospedale di Osimo. Hai voglia Pugnaloni a fare pubblicità alla pista di ghiaccio più grande dell'universo mondo...speriamo solo che nessuno si faccia male pattinando vista la tragica situazione della sanità osimana!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2018 alle 21:21 sul giornale del 24 novembre 2018 - 201 letture

In questo articolo si parla di ospedale, politica, servizi alla persona, servizi sanitari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a1Ke





logoEV
logoEV