utenti online

Liste Civiche: "no a insicurezza e degrado"

1' di lettura 22/11/2018 - Abbiamo segnalato noi gli atti di vandalismo che si ripercuotono nel centro storico di Osimo.

Non si tratta solo di vasi di fiori rotti nel cuore della città da tanti ragazzi di diversa nazionalità, ma del rischio di prostituzione e droga, dell'espandersi del fenomeno anche ai minorenni, dell'uso di spazi pubblici per lo scambio di stupefacenti, del fatto che i cittadini non sanno più a che santo votarsi, tanto si sentono insicuri e non protetti. Si deve tornare a una città sicura in cui la polizia sia in attività anche di notte e faccia da prevenzione e tutela alla comunità.

Meglio tanti vigili in più che un albero segato alto trenta piani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2018 alle 16:19 sul giornale del 23 novembre 2018 - 523 letture

In questo articolo si parla di opposizione, sicurezza, politica, territorio, degrado

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a1FM





logoEV
logoEV