utenti online

Liste Civiche Osimo: "solidarietà agli osimani,presi in giro ogni giorno su ogni questione"

2' di lettura 17/11/2018 - Il progetto del comitato civico di Osimo stazione per abbattere l'inquinamento è talmente buono che è stato preso dal Comune di Ancona per realizzarlo per l'intera area. Noi pure lo abbiamo fatto nostro e abbiamo chiesto alla Regione di inserire Osimo nel progetto per rendere migliore la qualità della vita a Osimo, in particolare a Osimo Stazione.

Ugualmente facciamo per la questione asilo nido di San Biagio ove controlli e trasferimento dei bimbi erano e sono necessari. Le chiacchiere ed i rinvii stanno a zero dopo due settimane di parole; solo il movimento 5 stelle per dovere di alleanza al PD può dar fiducia a una amministrazione che non muove un dito per la tutela dell'igiene e salute e si affida al medico del lavoro dell'Astea s.p.a.(non ad uno terzo in causa) per tranquillizzare i genitori.

Solidarietà agli operai del servizio igiene urbana di Astea, dopo la bocciatura dell'azienda unica rifiuti provinciali. L'abbiamo sempre detto che una tale soluzione non poteva stare in piedi. Noi facciamo società di servizi vera che salvaguardi i lavoratori e abbatta il costo della tassa rifiuti.

Solidarietà totale all'Asur che sta tentando il tutto per tutto per aprire la distribuzione dei farmaci al poliambulatorio di Osimo (forse martedì) e nascondere l'ennesima balla spaziale dell'alfiere dello schieramento sinistra+destra+movimento 5 stelle che dal 2014 (s)governa la città.

Se l'assessore Bernardini avesse messo lo stesso impegno di ieri sulla questione su ordine del suo "capo",l'ospedale di Osimo non sarebbe stato cancellato dalle cartine della sanità regionale. Noi riportiamo in città l'ospedale vero.

Solidarietà a tutti gli osimani che sono presi in giro dalle ondate di annunci dell'assessore Gatto:i vigili urbani in via ufficiosa ci dicono che solo una telecamera su quattro è in funzione, perchè l'amministrazione non ci mette i soldi, come per il personale.

Noi facciamo mettere in funzione tutte le telecamere e in servizio e in mezzo alla gente i vigili necessari. Solidarietà vera all'associazione Amici degli Animali di Osimo. Pensare che al canile di Osimo i cani vengano maltrattati significa vivere su un altro pianeta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2018 alle 16:46 sul giornale del 19 novembre 2018 - 662 letture

In questo articolo si parla di opposizione, politica, cittadini, amministrazione comunale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a1u7