Accadde oggi: il 19 agosto 1991

19/08/2018 - Il 19 agosto 1991 il presidente dell’Unione Sovietica Michail Gorbaciov viene rimosso dalla massima carica del paese e bloccato in Crimea, impedendogli così la partecipazione alla ratifica del trattato di rinnovo delle basi federative dell’Urss.





Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2018 alle 07:57 sul giornale del 19 agosto 2018 - 209 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, Paese, Golpe, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXA2

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi