utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Calcio: Iron Fish si conferma campione al 16° Memorial Stefano Zoppi

3' di lettura
1813

E’ stata una finale molto equilibrata quella che ha visto di fronte, venerdì 27 luglio, i campioni uscenti di IRON FISH contro ARTESANAS PIPAS, formazione al debutto nel torneo. Dopo l’avvio convincente per i “neri” di IRON FISH, che si portano sul 2-0 con una doppietta del bomber Boccolini, accorciano gli avversari con una punizione vincente di Centonze.

Successivo pareggio e colpi di scena a ripetizione fino al 4-3 per ARTESANAS PIPAS, con cui si conclude il primo tempo. Seconda frazione più avara di segnature, con il pareggio ed il definitivo vantaggio del 5-4, ottenuto proprio allo scadere del tempo da IRON FISH, risultato che ne decreta la conquista del 16° Memorial Stefano Zoppi.

Le tre reti segnate nella finale hanno consentito ad Andrea Boccolini di IRON FISH di vincere la classifica cannonieri con 13 gol, davanti a Milo Sabbatini di ARTESANAS PIPAS, arrivato a quota 11, autore anche lui di una tripletta.

Altri riconoscimenti sono andati al miglior portiere del torneo, Marco Angelelli di SAITO, alla squadra più corretta della fase a gironi, AVIS Polverigi, che conquista la coppa Fair Play offerta da SPORTWARE, alle squadre terze classificate, AVIS OSIMO e SAITO.

Alla cerimonia finale di premiazione sono intervenuti l’Assessore allo Sport Alex Andreoli, che ha espresso parole di apprezzamento per l’organizzazione di un evento sportivo che vuole ricordare la figura di un giovane osimano, evento che è cresciuto nel corso degli anni; la Presidente del Gruppo AIDO di Osimo, Angela Teresa Maggiani, che con parole toccanti ha paragonato il fenomeno dell’eclissi di luna di quella serata a quanto fatto dai familiari di Stefano: la luna sembra sparire per poi risorgere più splendente di prima; così nella nostra vita, quando tutto finisce o sembra finire, il nostro corpo può ancora fare dei “miracoli” e generare nuove vite (riferendosi alla donazione di organi).

Ed il tema della donazione è ritornato negli interventi dei Presidenti dell’AVIS Osimo e AVIS Polverigi, Matteo Valeri e Alberto Donnini, i quali hanno ricordato che molto spesso il nome dell’AVIS è legato a manifestazioni sportive. Praticare sport significa mantenersi in salute: da qui l’invito rivolto, soprattutto agli sportivi, ma anche a tutti gli altri a donare sangue.

La consueta “Festa Insieme”, il buffet offerto dai familiari di Stefano, ha chiuso la bella serata, dimostrando che si può fare festa insieme, appunto, anche dopo uno scontro di gioco un po’ troppo “ruvido” o un acceso scambio di parole sul campo, momenti di sentito agonismo che vengono presto dimenticati davanti al tradizionale panino con la porchetta.

IRONFISH (5): Niccolò Torriani, Alessandro Bellucci, Manuel Bellucci, Andrea Casarola, Jacopo Carancini, Emanuele Capomagi, Dino Martinangeli, Andrea Boccolini, Michele Ciavattini.

ARTESANAS PIPAS (4): Milo Sabbatini, Daniele Paesani, Francesco Giorgini, Francesco Fabretti, Francesco Centonze, Alex Altieri, Mario Shkoza.

RETI: IRON FISH : Andrea Boccolini (n. 3), Jacopo Carancini, Michele Ciavattini ARTESANAS PIPAS: Milo Sabbatini (n. 3), Francesco Centonze.

ARBITRI: Sigg. Cingolani e Cesarini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2018 alle 15:49 sul giornale del 02 agosto 2018 - 1813 letture