Calcio: presentato il San Biagio 2018/19. Preparazione dal 16 agosto. Mister Marincioni, “serviranno costanza e coraggio”. Ecco la rosa completa

4' di lettura 31/07/2018 - Si è alzato il sipario ieri sera sul San Biagio versione 2018/2019. Tante novità in casa biancorossa, cominciando dal nuovo allenatore Maurizio Marincioni, chiamato al non facile compito di migliorare il quinto posto dell’ultima stagione con mister Cristiano Caccia che è stato condito anche da una storica finale di Coppa Marche.

Ad affiancare Marincioni come collaboratore tecnico ci sarà un suo uomo di fiducia, Fabio Polenti, tra l’altro ex calciatore del San Biagio negli anni ’90. A completare lo staff come lo scorso anno il preparatore atletico Luca Mosca, il massaggiatore osteopata Leonardo Ferri e il preparatore dei portieri Simone Pesaresi, bandiera biancorossa tesserato anche come calciatore.

A fare gli onori di casa il vicepresidente Maurizio Giampieri che ha radunato ragazzi, dirigenti e staff tecnico in mezzo al campo sportivo Comunale per discorsi e foto di rito prima della grigliata. “Questo è un giorno importante, diamo il via –ha detto Giampieri- alla stagione che coincide con il quarantennale di questa piccola grande società sportiva. Il mio auguro è onorarlo con un risultato importante e di toglierci delle soddisfazioni tutti insieme. Dobbiamo puntare a migliorarci e potremmo riuscirci solo se tutti daranno il massimo. Noi ci proveremo come abbiamo già fatto l’anno scorso con tanti sforzi, chiedo la stessa cosa ai calciatori, che non devono pensare di giocare col San Biagio, ma per il San Biagio, che è differente”.

La parola è poi passata all’ospite della serata, l’assessore comunale allo sport Alex Andreoli: “Come ormai da quattro anni –ha detto- sono lieto di partecipare alla presentazione del San Biagio, che è una realtà importante nel panorama sportivo cittadino, visto che si è impegnata nelle infrastrutture comunali come dimostra il nuovo campo in erba sintetica e anche nello sviluppo del settore giovanile. So quanto sia complicato e dispendioso affrontare un campionato dilettantistico, anche se di Prima categoria, so quanti sforzi vengono fatti da questa dirigenza, mi auguro che i giocatori sapranno ricompensarli. Faccio quindi un grande in bocca a lupo a tutti nella speranza che portiate in alto l’orgoglio osimano”.

Mister Marincioni ha poi annunciato che la preparazione estiva inizierà il 16 agosto, considerando che il primo impegno ufficiale sarà in Coppa Marche il 9 settembre (il San Biagio nell’iscrizione ha chiesto di giocare la prima gara del primo turno), mentre il campionato inizierà il 23 settembre.

“Ho accettato questa sfida –ha detto il nuovo allenatore- con l’entusiasmo di un ragazzino che vede per la prima volta un pallone. Ho grandi motivazioni e voglia di riscatto, le stesse che devono avere i giocatori quando inizia una avventura. Sono soddisfatto del lavoro compiuto dalla dirigenza nell’allestimento della rosa, non è stato facile ma abbiamo una squadra all’altezza delle aspettative.

Ora sta a noi dimostrare che le scelte sono state giuste e che vogliamo puntare in alto per dare gratificazioni a tutto l’ambiente e a noi stessi, ma solo se ragioneremo con una mentalità vincente e di gruppo. Niente esaltazioni quando si vince o depressioni in caso di sconfitta. L’atteggiamento deve essere costante, un cammino senza alti e bassi, solo così si potrà arrivare lontano.

Serviranno coraggio, sacrificio, consapevolezza dei propri limiti ma quando si scende in campo l’obiettivo sarà uno: vincere indipendentemente dall’avversario”. Il direttore sportivo Sandro Veroli ha poi elencato la rosa a disposizione di mister Marincioni dando il benvenuto ai tanti nuovi galletti e facendo a tutti l’in bocca a lupo per il prossimo campionato di Prima categoria. A portare un saluto anche Andrea Ramazzotti, commercialista della società sambiagese doc.

Ecco dunque la rosa che si radunerà al Comunale il 16 agosto alle 18,45: PORTIERI: Stefano Carbonari (classe 1997), Simone Spadari (1982), Alessandro Martini (1990), Simone Pesaresi (1974).

DIFENSORI: Paolo Brandoni (1983, capitano), Luca Cingolani (1987), Riccardo Durazzi (1992), Alessandro Belloni (1994), Riccardo Silvestrini (1987), Davide Paoletti (1997), Michele Gatto (1984), Giorgio Cardoni (1999).

CENTROCAMPISTI: Lorenzo Mandolini (1986), Luca Tornatola (1984), Leonardo Socci (1995), Francesco Strologo (1998), Alex Cizmic (1993), Mattia Paesani (1988), Lorenzo Sturari (1998), Youri Coacci (1998). ATTACCANTI: Juri Mobili (1981), Matteo Aureli (1990), Alessio Piccini (1986), Simone Marziani (1991), Simone Mazzocchini (1996)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2018 alle 09:50 sul giornale del 01 agosto 2018 - 1215 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, squadra, Asd San Biagio, giocatori, mister

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aW8A





logoEV