utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

M5S Loreto: consigliere comunale Serenelli, "l'installazione della centralina per il monitoraggio dell’aria nei paraggi della Pavimental è merito della cittadinanza attiva e delle opposizioni"

1' di lettura
360

É curioso, per non dire esilarante,constatare come certi personaggi politici siano bravi a prendersi meriti su aspetti dove i meriti sono di altri. Ci riferiamo nello specifico al volantino che l’assessore Pieroni ha fatto recapitare nei quartieri di Villa Costantina e Montorso,sicuramente in maniera un pò azzardata e probabilmente recapitato con soldi pubblici.

In questo volantino EGLI, tenta di prendersi il merito dell’installazione di una centralina per il monitoraggio dell’aria nei paraggi della Pavimental. I cittadini loretani è giusto che sappiano che se si è arrivati a questo risultato, è solo merito della cittadinanza attiva e delle opposizioni che costantemente in questi anni hanno segnalato varie problematiche di tipo ambientale.

In questo caso specifico, il tutto ha avuto inizio da relazioni, richieste protocollate e mozioni presentate dalle opposizioni e ci fa’ strano vedere, come ancora una volta l’assessore, tra l’altro facente parte della maggioranza governativa regionale, intenda mettere il cappello su iniziative portate avanti da altri.

Sarebbe bastato recarsi presso l’ufficio preposto ed informarsi dello stato delle cose. Forse raccontare la verità di come si sono svolti realmente i fatti, ovvero che la centralina è stata installata grazie all’interessamento ed iniziative delle opposizioni loretane, non avrebbe dato la ricercata visibilità ad un assessore dall’ego straripante.

Vorremmo informarvi che come Movimento cinque stelle abbiamo intrapreso alcune iniziative più incisive che permetteranno, se l’amministrazione accoglierà le nostre proposte, di raggiungere dei risultati che porteranno realmente dei vantaggi permanenti e risolutivi in tema ambientale, così’ da poter garantire seriamente la tutela della salute dei cittadini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2018 alle 21:53 sul giornale del 04 luglio 2018 - 360 letture