utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Giovane osimana denuncia l'ex per atti persecutori

1' di lettura
4067

Una relazione finita male quella tra una 24enne di Osimo ed un 25enne di Castelfidardo. La non accettazione di una relazione finita che trascende in insulti, scenate, schiaffi fin quando nella giornata di venerdì scorso il 25enne ha ricevuto dalla Questura di Osimo il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla giovane.

La 24enne, mesi prima si era rivolta alla Polizia di Osimo dopo l’ennesimo episodio, nel caso era stata scaraventata a terra in un parcheggio, decidendo così di denunciare il 25enne, che ha quel punto ha pensato di scattarsi un selfie disteso sui binari del treno, disposto a suicidarsi per un amore non corrisposto nella speranza di scaturire nella ex il senso di colpa.

A seguito del divieto, ora il 25enne di Castelfidardo non potrà più importunare la giovane a meno che non intenda aggravare la sua posizione.



Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2018 alle 08:44 sul giornale del 02 luglio 2018 - 4067 letture