utenti online

Loreto: Domenica 24 giugno a Loreto il progetto "TELL ME - Theatre for Education and Literacy Learning of Migrants in Europe" apre il sipario sui suoi risultati e prodottI

4' di lettura 20/06/2018 - Il 24 giugno 2018 ore 10:00 Teatro Comunale, Piazza Garibaldi 1, Loreto, un evento gratuito e aperto al pubblico. Coloro che si iscriveranno alla piattaforma https://social.tellmeproject.com prima dell’evento riceveranno in regalo una copia della pubblicazione.

Il progetto europeo per l’USO DEL TEATRO NELL’ALFABETIZZAZIONE LINGUISTICA E MATEMATICA DEI MIGRANTI apre il sipario sui suoi prodotti e risultati a Loreto in un evento che vedrà i saluti in video dell’Eurodeputato CÉCILE KASHETU KYENGE, collegamento online con JACOPO FO e relazione di NAZZARENO VASAPOLLO, interventi di Andrea Anconetani dell’Associazione Nuovi Linguaggi di Loreto e dei referenti degli altri partner da Portogallo e Svezia e la proiezione del DOCUFILM sul progetto.

Sito web: www.tellmeproject.com | Social Platform: https://social.tellmeproject.com Indirizzo email dell’organizzazione italiana: europe@comitatonobeldisabili.it

Domenica 24 giugno a Loreto il progetto "TELL ME - Theatre for Education and Literacy Learning of Migrants in Europe" apre il sipario sui suoi risultati e prodotti a Loreto in un evento che si svolgerà dalle ore 10 alle ore 12:30 presso il Teatro Comunale con racconti di esperienze, esempi concreti delle metodologie e degli esercizi creati, distribuzione del kit educativo e informazioni sui web tools prodotti, il saluto in video dell’Eurodeputato Cécile Kashetu Kyenge, il collegamento online con l’ideatore Jacopo Fo, la relazione di Nazzareno Vasapollo, ideatore e project manager, interventi di Andrea Anconetani dell’Associazione Nuovi Linguaggi di Loreto e dei referenti degli altri partner da Portogallo e Svezia, la proiezione del docufilm sulle varie tappe del progetto realizzato da Andrea Anconetani e discussione finale con il pubblico.

L'evento è gratuito e aperto al pubblico. Coloro che si iscriveranno alla piattaforma https://social.tellmeproject.com prima dell’evento riceveranno in regalo una copia della pubblicazione “TELL ME”, progetto di educazione ed alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro è finanziato dal programma Erasmus+ ed è stato ideato da Jacopo Fo e da Nazzareno Vasapollo per il Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili, che ne è capofila e che lo ha sviluppato attraverso una partnership strategica che ha visto coinvolti altri tre enti europei: Associazione Nuovi Linguaggi di Loreto, provider accreditato per la formazione professionale che da oltre vent’anni gestisce al proprio interno una scuola di recitazione; ASTA, compagnia teatrale portoghese che si occupa di produzione teatrale e teatro educativo; IFALL, associazione svedese che si occupa di rifugiati.

Il principale scopo dell’evento del 24 giugno è quello di presentare il progetto nei suoi aspetti generali e condividerne gli output creati, fornendo però anche esempi concreti di esperienze e metodologie create. Si parlerà del programma Erasmus+ e dell’azione KA2 in cui si inscrive il progetto e verrà consegnato il kit educativo, importante prodotto che viene messo a disposizione gratuitamente di centri per l’apprendimento, scuole e associazioni.

Il kit è stato creato da un’equipe transnazionale di ricercatori in due anni di lavoro ed è stato sperimentato in tre workshop rivolti a 24 operatori europei e in due corsi per migranti. Oltre che dalle linee guida, il kit è costituito da materiali didattici ad hoc e da una piattaforma di E-learning. Saranno inoltre illustrati il sito internet www.tellemeproject.com e soprattutto la piattaforma social online https://social.tellmeproject.com, creata per diffondere su più larga scala possibile le linee guida metodologiche e per implementare una rete europea che connetta le esperienze di coloro che operano nell’ambito dell’apprendimento e dell’inclusione sociale attraverso il teatro ed altre arti, creando nuove collaborazioni, nuove idee e nuovi progetti.

Una sorta di forum avanzato nel quale gli utenti interessati (educatori, rappresentanti di istituzioni, di associazioni di categoria, migranti…) possono trovare un luogo di informazione, scambio e riflessione sulle pratiche educative rivolte a rifugiati, richiedenti asilo e immigrati con particolar riguardo a quelle inerenti l’alfabetizzazione (linguistica, matematica, finanziaria…) della fascia adulta.

Il dettaglio dell'evento: dopo la registrazione dei partecipanti, alle ore 10:15 ci saranno i saluti in video dell’Onorevole Cécile Kashetu Kyenge, Parlamentare Europeo e Vicepresidente all’Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE.

A seguire ci saranno gli interventi online di Jacopo Fo e Nazzareno Vasapollo. I due ideatori del progetto, parleranno del Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili, organizzazione non lucrativa capofila del progetto fondata da Dario Fo e Franca Rame, di inclusione ed apprendimento attraverso il teatro ed altre arti, e della storia di TELL ME, finanziato dal Programma europeo Erasmus+.

Nazzareno Vasapollo è anche project manager e esporrà una breve relazione su genesi, struttura, percorso e risultati dell’iniziativa. Tra le 10:45 e le 11:15 i saranno gli interventi dei referenti dei tre partner del progetto: Andrea Anconetani per l’Associazione Nuovi Linguaggi di Loreto, Sergio Pereira Novo per la compagnia teatrale ASTA di Covilhã (Portogallo) e Minna Slottheden per l’associazione IFALL di Örkelljunga (Svezia).

Alle 11:15 verrà offerta la visione del docufilm “TELL ME” realizzato da Andrea Anconetani per documentare lo spirito del progetto. Durante e a latere dei principali eventi del progetto (eventi moltiplicatori, corsi per migranti, workshop) il film ha documentato le attività riportando anche le storie dei partecipanti (educatori e discenti). Dalle ore








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2018 alle 10:31 sul giornale del 21 giugno 2018 - 320 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, immigrazione, progetto europeo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVNo





logoEV
logoEV