utenti online

Liste Civiche:" la no tax area anche per i commercianti fuori dal centro storico è una nostra mozione"

1' di lettura 17/06/2018 - Quello che propone ora Pugnaloni circa la no tax area anche per i commercianti fuori dal centro storico altro non è che una nostra mozione che l'attuale amministrazione ha respinto, tacciandoci di demagogia.

Si vede che ci hanno ripensato e si sono convinti della bontà della nostra proposta. Bene. > Detassare tutti gli esercizi commerciali di Osimo è una scelta che è nel nostro programma e quando il Comune decide di attuarla, seppur tardi, è sempre una cosa buona.

Attendiamo di vedere se passano ai fatti, perché la debolezza dell'attuale amministrazione è che ne sparano tante e sempre più grosse e in serie. Come la bugia che Pugnaloni non poteva trattenersi di dire (una al giorno, almeno) e cioè che il negozio ove un tempo erano i fratelli Baldassari fosse stato chiuso nel 2011, quando invece l'esercizio commerciale rilevato da una catena di borse e di intimo, è rimasto aperto fino al 2016.

Un sindaco che non conosce neppure la storia ultima del commercio del centro storico è già grave, ma ancor più grave è che usi la bugia come arma di calunnia politica attribuendo ad altri quello che è successo durante la sua amministrazione.

Le foto che abbiamo fatto per il centro storico vogliono solo sottolineare come sia diventato quasi un deserto di attività, null'altro, eppure l'esponente principe dello schieramento di centro sinistra non ha esitato a sparare un'altra falsità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2018 alle 08:53 sul giornale del 18 giugno 2018 - 576 letture

In questo articolo si parla di opposizione, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVGD





logoEV
logoEV