utenti online

Liste Civiche:"altre sparate, stavolta sulla pista ciclabile"

1' di lettura 06/06/2018 - Abbiamo chiesto in Regione quanto era il tratto del territorio di Osimo interessato alla ciclovia adriatica: 700 metri! E’ uso degli attuali amministratori spararle grosse.

Dopo il finto finanziamento della strada a nord ridotto a contributo per due rotatorie o poco più, ora si spaccia per una vera pista ciclabile il completamento breve di un’opera che da 10 anni è già realizzata.

Dell’involontario riconoscimento del nostro lavoro ringraziamo comunque l’assessore Glorio intenta a essere “strillone” della Regione per far dimenticare i nuovi cedimenti della pista ciclabile a Campocavallo e le mancate promesse per cui sarebbe stata prolungata fino a Santa Maria Nuova e al mare.

L’importante è prometterlo sulla carta e garantirsi la candidatura a sindaco della sinistra e la sicurezza dell’accordo con il M5S come ha fatto nelle riunioni con i suoi compagni. Detto questo, vale sempre il mantra che ogni soldo che arriva in Osimo e per Osimo è benedetto e questo a noi va bene.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2018 alle 10:17 sul giornale del 07 giugno 2018 - 1584 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, liste civiche, regione, pista ciclabile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVkF