utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Mariani(Gruppo Misto): "presentato un ordine del giorno a tutela degli 8 lavoratori che la Giunta Pugnaloni ha deciso di licenziare"

1' di lettura
1411

Insieme al dott. Mario Araco, i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle e di Potere al Popolo abbiamo presentato un ordine del giorno a tutela degli 8 lavoratori in forza al Comune di Osimo dagli anni ‘80 ma che la Giunta Pugnaloni ha deciso di licenziare.

L’amministrazione targata PD e capitanata da Pugnaloni giovedì scorso, con l’adozione della delibera n. 76, ha portato a termine un progetto voluto dalle Liste Civiche con la privatizzazione di tutti i servizi sociali compreso il servizio asili nido.

Prima è stato privatizzato il servizio, ora il personale comunale. L’obiettivo era di migliorare i servizi e ridurre i costi di gestione: tutte balle. La privatizzazione è servita alla politica solo per giustificare il fenomeno del clientelismo. I fatti lo dimostrano: 144 dipendenti irregolari alla ASSO in due anni (2012 e 2013) accertati dall’Ispettorato del lavoro.

Servizi che la ASSO riesce ad erogare perchè si avvale del supporto di tanti volontari, il cui corrispettivo a volte non raggiunge neanche i 200 euro al mese. Nulla è cambiato: Pugnaloni/PD = Latini/Liste Civiche.

Nel frattempo i costi per i cittadini aumentano ed i servizi sono sempre più scadenti. Basta. E’ ora che la Pubblica Amministrazione riprenda il suo ruolo. I servizi pubblici debbono essere erogati e gestiti direttamente dal Comune.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2018 alle 15:38 sul giornale del 09 aprile 2018 - 1411 letture