utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Loreto: annullato per il maltempo il quaresimale di questa sera in Basilica

2' di lettura
295

La Delegazione Pontificia e la Prelatura di Loreto segnalano che, causa maltempo , la predicazione quaresimale prevista per questa sera in Basilica è stata annullata .

La riflessione quaresimale tenuta da Don Renzo Bonetti , in preparazione alla prossima Pasqua e dedicata a “ La gioia dell’amore ”, proseguirà martedì prossimo, 6 marzo, alle ore 21.00, presso la Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto e avrà per tema Il sacramento del matrimonio: un dono non solo per chi si sposa, ma per tutta la Chiesa .

Si ricorda con l’occasione che la predicazione di Don Renzo Bonetti è rivolta all’intera comunità che si raccoglie attorno al Santuario lauretano, comprese le cinque parrocchie della Prelatura. Don Renzo Bonetti è stato dal 1995 al 2002 Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della Conferenza Episcopale Italiana.

Dal 2003 al 2009 è stato Consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia. In questo periodo, tra le altre attività, ha promosso il Master biennale in “Scienze del Matrimonio e della Famiglia” in collaborazione con il Pontificio Istituto “Giovanni Paolo II”, le Settimane estive di Formazione e le Settimane Nazionali di studi sulla spiritualità coniugale e familiare.

Dal 2001 al 2006 ha coordinato il Progetto Parrocchia – Famiglia della CEI, un “laboratorio di ricerca” avente lo scopo di individuare nuovi percorsi di partecipazione della famiglia alla vita della parrocchia.

Da questo progetto sono nate, in diverse diocesi italiane, le esperienze pastorali delle Comunità Familiari di Evangelizzazione (CFE) diffuse in circa 25 diocesi in Italia e altre diocesi della Romania e degli Stati Uniti.

Dal 2002 al 2012 è stato parroco di Bovolone nella diocesi di Verona. Dal 2010 è Presidente della Fondazione “Famiglia Dono Grande”, il cui fine ultimo è quello di far conoscere e far vivere la Famiglia, il Dono Grande per il futuro dei nostri figli e delle future generazioni, sostenendo chi ne soffre la mancanza o l’incompiutezza e sollecitando chi la vive a mettersi a servizio degli altri.

Nel 2015 è stato nominato membro del comitato scientifico della fondazione vaticana « Centro Internazionale Famiglia di Nazareth»



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2018 alle 11:34 sul giornale del 28 febbraio 2018 - 295 letture