utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Emergenza neve: uomo salvato dai Forestali. Frazioni e strade secondarie poco battute dagli spazzaneve

1' di lettura
3057

Molti i soccorsi effettuati nella giornata di lunedì a causa dll'emergenza neve da perte dei Carabinieri fotrestali. Nel comune di Poverigi, in via Baiana, un uomo è stato salvato dopo essere rimasto bloccato, a causa della neve, nella sua auto per ben sei ore.

Altri interventi sono stati effettuati anche ad Osimo, dove alcuni automobilisti si sono trovati in difficoltà a causa dell'abbondante neve presente lungo i manti stradali. Poco praticabili anche le strade nel comune di Offagna, nonostante il passaggio degli spazzaneve.

Anche a San Biagio la situazione non sembra essere migliore, con le strade principali percorribili solo con catene e gomme termiche mentre le vie secondarie, da quanto si legge sui social, poche battute dagli spazzaneve.

Finora nel complesso la macchina organizativa dell'emergennza neve nel comune di Osimo sembra aver funzionato, anche se alcuni cittadini, sopratutto quelli residenti in vie non principali e nelle frazioni hanno lanciato appelli sui social non sempre positivi.



Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2018 alle 09:36 sul giornale del 28 febbraio 2018 - 3057 letture