utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Calcio(Eccellenza Marche): Loreto – Pergolese 1 - 1

3' di lettura
311

Loreto e Pergolese si dividono la posta in palio dopo un primo tempo bloccato ed avaro di emozioni mentre la ripresa è stata più divertente agonisticamente, decisivo per i padroni di casa il portiere Tomba che al 90’ para un rigore calciato da Antonioni.

Primo tempo con pochissime emozioni e conclusioni, l’unica degna di nota arriva la 40’ con Balloni che si vede deviare il tiro in angolo da Bellucci, per il resto le difesa primeggiano sugli avanti che non trovano mai lo spiraglio per concludere a rete.

Ripresa che inizia con il Loreto subito in vantaggio, Camilletti crossa in area, Pigliacampo Lorenzo libera Ruzzier che batte Bellucci, la Volante subisce il colpo mentre il Loreto, sulle ali dell’entusiasmo cerca il raddoppio, gli ospiti dopo un quarto d’ora in cui si trovano in difficoltà serrano le fila e si riorganizzano prendendo le redini del centrocampo, con la squadra di Moriconi che agisce prevalentemente in contropiede.

Al 69’ arriva in maniera rocambolesca, il pareggio ospite con De Rosa, che in piena area devia il tiro di Carbonari mettendo fuori causa l’incolpevole Tomba, dopo il pari la partita si trascina senza particolari emozioni fino al minuto 90 quando l’arbitro concede un rigore per un fallo in area del neo entrato Sabbatini, dal dischetto si presenta l’esperto Antonioni, ma Tomba non smentisce la fama di para rigori e respinge il penalty con una gran parata, nei minuti di recupero il Loreto prova a ritornare in vantaggio ma non riesce a violare la porta difesa da Bellucci.

Un pareggio sostanzialmente giusto con le difese che hanno avuto il sopravvento sugli attacchi, ma con rammarichi da ambo le parti. Dagli spogliatoi: Manuelli allenatore della Volante «peccato per il rigore che poteva darci tre punti d’oro, la squadra mi ha soddisfatto nel primo tempo, non abbiamo subito nulla poi nella ripresa a parte lo sbandamento dopo lo svantaggio abbiamo ripreso le redini del centrocampo e penso che il pari sia meritato, siamo consapevoli che davanti non abbiamo bocche da fuoco e che dovremo lottare fino alla fine per meritarci la salvezza».

Moriconi mister del Loreto «purtroppo siamo stati puniti da un rimpallo, se no avremo conquistato l’intera posta, poi fortunatamente ci ha pensato Tomba a regalarci questo meritatissimo pareggio, le recriminazioni stanno che anche oggi ho dovuto fare delle sostituzioni forzate per via di infortuni vedremo in settimana chi posso recuperare oltre a Garbuglia che rientra dalla squalifica, considerando che Moriconi Andrea assente oggi salterà le prossime due trasferte contro le due corazzate Montegiorgio e Porto D’Ascoli che sulla carta sembrano proibitive, ma quando il gioco si fa duro i duri incominciano a giocare».

Loreto : Tomba, Ciminari, Pigliacampo Omar(39’st.Sabbatini), Maruzzella, Morbiducci, Camilletti, Balloni(29’st Agostinelli), Capeci, Pigliacampo Lorenzo, Brugiapaglia, Ruzzier(43’st.Buffarini) All. Moriconi A disp: Grottini, Scattolini Scalella, Sabbatini, Buffarini, Agostinelli.

Pergolese : Bellucci, Gomez, Righi(21’stGallotti), Carbonari, De Rosa, Anastasi, Antonioni, Vitali, Zupo(39’stChiarucci), Bondi, Guerra All.Manuelli A disp. Lucarelli, Marini Alessio, Marini Davide, Gallotti, Chiarucci, Carletti, Tarsi

Arbitro : Gagliardini (Mc)

Assistenti : Raschiatore (Sbt) Pagliari (Fm)

Marcatori : 1’st Ruzzier(L) 24’st De Rosa(P)

Angoli : Loreto (2) Pergolese (4)

Ammoniti: Camiletti(L), Carbonari(P), De Rosa(P), Vitali(P)

Note: Spettatori 100 ca - 45’st.Tomba(L) para rigore ad Antonioni(P)



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2018 alle 11:49 sul giornale del 19 febbraio 2018 - 311 letture