Loreto: Mons. Dal Cin per la festa di San Giovanni Bosco, “Cristo è l’unico salvator e dei giovani”

2' di lettura 29/01/2018 - La Prelatura di Loreto è lieta di comunicare che ieri, domenica 28 gennaio , l'Arcivescovo Prelato, Mons. Fabio Dal Cin , in vista della ricorrenza di San Giovanni Bosco (il 31 gennaio) ha fatto visita all’ Istituto Salesiano “Madonna di Loreto”, celebrandovi una Santa Messa e fermandosi a pranzo insieme ai sacerdoti salesiani e a una sessantina di ex allievi.

Nella sua omelia l’ Arcivescovo ha ricordato come “ Don Bosco abbia rigenerato tanti bambini, ragazzi e giovani attraverso l’educazione, rigenerandoli, promuovendo il loro protagonismo nella società e nella Chiesa perché fossero «buoni cristiani e onesti cittadini felici nel tempo e nell’eternità» ”.

Rispetto alle valutazioni che si fanno spesso su adolescenti e giovani di oggi, Mons. Dal Cin ha rimarcato come sia “ erroneo pensare che noi oggi viviamo in una situazione educativa peggiore di quella che vivevano i primi cristiani o di quella dei cristiani nel tempo delle persecuzioni, o del Medioevo o dei nostri genitori .”

Per questo motivo, la domanda che gli adulti devono porsi, oggi come sempre, è: “ Come possiamo aiutare i giovani ad andare contro la legge della maggiore comodità, del maggior guadagno, del maggior successo ad ogni costo, o del fare di se stessi un idolo, calpestando gli altri? ”

L’adulto è chiamato anzitutto ad un gesto d’umiltà: “ Fino a quando non ci rendiamo conto che da soli non ce la facciamo, siamo sempre in una situazione ambigua di fronte alle sfide della vita .”

“ E’ questa la vera sfida educativa , ha concluso Mons. Dal Cin: “ una persona, un ragazzo, un giovane come pure un adulto, è capace di uscire dalle proprie comodità e di affrontare anche il sacrificio e la fatica del vivere, soltanto se ha trovato un valore più grande, soltanto se il suo cuore è stato riempito dalla presenza di Cristo. Cristo è l’unico salvatore dei giovani . Su questo Don Bosco ha impostato tutta la sua opera educativa, dunque incamminiamoci con fiducia sulla strada che egli ci ha lasciato !”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2018 alle 16:16 sul giornale del 30 gennaio 2018 - 441 letture

In questo articolo si parla di cultura, celebrazione, discorso, religione cattolica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ0x