Ancona: Asse Nord Sud e Sicurezza, arrivano i paletti. Lo scorso anno perse la vita finanziere residente ad Osimo

1' di lettura 05/01/2018 - Arrivano i paletti per la sicurezza sull'asse Nord Sud dopo il tragico incidente dove ha perso la vita un finanziere in servizio ad Ancona.

Era il 23 maggio 2017 quando sull'asse nord sud ad Ancona perdeva la vita, dopo uno scontro tra un'auto ed il suo scooter, Claudio Di Matteo, finanziere 42enne originario di Paglieta in Abruzzo, ma in servizio al Comando della Guardia di Finanza di Ancona e residente ad Osimo.
E' in seguito a questa tragedia e anche alle sollecitazioni che il Comune ha mantenuto l'impegnoi. Si tratta di un intervento rivolto alla sicurezza stradale, realizzato dall'Ufficio traffico proprio sul fatidico Asse Nord Sud. Gli addetti hanno posizionato paletti, amovibili in caso di necessità, per impedire che gli automobilisti possano eseguire manovre pericolose ed in particolare l'inversione ad "U".

Una spesa abbastanza significativa, circa 9.500 euro iva compresa, sia per la fornitura che per la posa in opera di 100 paletti in gomma. "Abbiamo dato seguito ad un impegno che era stato assunto in Consiglio comunale nei giorni scorsi" ha dichiarato a margine della notizia l'assessore alla viabilità Stefano Foresi.

Clicca sulle immagini sotto per ingrandire ndr








Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2018 alle 19:10 sul giornale del 08 gennaio 2018 - 1383 letture

In questo articolo si parla di attualità, incidente, redazione, ancona, stefano foresi, asse nord sud, pagliare, articolo, finanziere morto, paletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQqI





logoEV