Non si ferma al posto di blocca e provoca un frontale. Denunciato giovane marocchino

1' di lettura 04/10/2017 - I carabinieri di Osimo hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Ancona, per resistenza a Pubblico Ufficiale  un giovane marocchino, N.A.,  residente a Monte Urano  di 34 anni  pluripregiudicato.

Il magrebino, lo scorso saabato, è stato intercettato a bordo di un' Audi A3, sulla' adriatica all’altezza del Km 318, dopo un frontale occorso a culmine d’inseguimentoe dopo aver forzato un posto di blocco dei carabinieri. Non si esclude che il pluripregiudicato marocchino dovesse incontrare in zona Baraccola della periferia anconetana dei complici per compiere eventuali reati e che perciò doveva evitare di essere fermato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2017 alle 23:22 sul giornale del 05 ottobre 2017 - 972 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aNEE