utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Si presenta in azienda spacciandosi per un Orfei, ruba 150 euro e scappa. Denunciato

1' di lettura
1420

Carabinieri

I carabinieri di Osimo nel pomeriggio di  venerdì, dopo una denuncia di furto dello scorso 23 agosto sporta dal titolare di un 'azienda agrigola locale, hanno  denuciato a piede libero per sostituzione  di persona e furto aggravato il pluripregiudicato T.R.,  giostraio di 60anni .  

L'uomo il 19 agosto scorso, racandosi presso l'azienda agricola del denunciante, si era spacciato per Nando Orfei, peraltro deceduto nel 2014, chiedendo contributi per gli animali del circo e promettendo in cambio biglietti dello spettacolo. L'uomo, approffitando della distrazione della segretaria, ha prelevato 150 euro dalla cassa e si è dileguato. Oltre alla denuncia per lui anche il foglio di via di 3 anni dal comune di Osimo.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2017 alle 12:26 sul giornale del 28 agosto 2017 - 1420 letture