utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Atletica: in evidenza i giovani dell'Atletica Osimo al Meeting Città di Osimo

2' di lettura
910

Ottimo il comportamento dei giovani dell’ASD Atletica Osimo al 13° Meeting Giovanile “Città di Osimo”, evento organizzato dalla società del Presidente Malatini e curato dal Prof. Gino Falcetta; la manifestazione, che si è svolta domenica 2 luglio presso il Campo di atletica leggera della Vescovara, è rivolta alle categorie Ragazzi/e – Cadetti/e e prevede l’originale formula della combinata velocità – ostacoli, sommando per la speciale classifica del Grand Prix il tempo ottenuto nella gara sulle barriere con quello sulla distanza piana.

Affermazione nei 300 hs. cadette per Angelica Ghergo, con il tempo di 45.25, con miglioramento del record del meeting, che peraltro le apparteneva. Bene le compagne di squadra di categoria, con Irene Pesaresi seconda nel Grand Prix cadette (terza negli 80 con 10.70, seconda negli 80 hs, con il nuovo personale di 12.40) vinto da Martina Cuccù dell’Atletica Sangiorgese; ottava Benedetta Saracchini.

Secondo posto anche per Simone Romagnoli nel Grand Prix cadetti, atleta che si migliorava sia negli 80 piani (10.03) che nei 100 hs (13.99). Classifica vinta da Francesco Cavina dell’Atletica Ravenna; sesto il nostro Emanuele Ghergo. Tra i Ragazzi, vittoria per Alessandro Giacometti dell’Atletica Fabriano; quarto Marvelous Osasogie Moses, dodicesimo Francesco Mezzelani. Nella categoria Ragazze, prima Succes Festus dell’Atletica Chiaravalle; nona Serena Frolli, tredicesima Fatima Ezzara Houti, diciassettesima Martina Schiavoni.

Completavano la squadra giallorossoblu Riccardo Proserpio (60 hs. ragazzi)), Sara Baldinelli (60 piani ragazze), Silvia Pasquali (80 cadette), Agnese Moschella (80 cadette), Maria Sofia Proserpio (80 cadette), Enrique Aurioso (80 cadetti) e Dennis Mengoni (300 hs. cadetti). Le classifiche della combinata vedevano l’Atletica Osimo presente in tutte le categorie, con un secondo posto tra i Cadetti ed un terzo tra le Cadette.

Questa regolarità permetteva alla squadra organizzatrice di arrivare al primo posto nella classifica totale del 13 ° Grand Prix Velocità – Ostacoli del Meeting Città di Osimo, con 181 punti (in realtà è improprio parlare di punti, in quanto si tratta della somma dei tempi ottenuti), davanti all’Atletica Sangiorgese con 186. Soddisfazione al termine tra gli organizzatori per la buona partecipazione di atlete ed atleti: oltre 170 atleti – gara iscritti, in rappresentanza di venti società, provenienti anche dal Lazio, dall’Abruzzo e dall’Emilia Romagna.

L’augurio è di poter rivedere presto, in un rinnovato impianto, il Meeting Giovanile come adeguato anticipo della manifestazione nazionale “Marche 9,14”, come eravamo abituati fino allo scorso anno (nelle foto Matteucci Massimo/Atl. Sangiorgese i podi con gli atleti osimani).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2017 alle 16:33 sul giornale del 17 luglio 2017 - 910 letture