utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Legge sullo Ius soli: striscione contro ad opera di Casa Pound compare in città

1' di lettura
2683

Azione dimostrativa  in città  di alcuni attivisti di Casa Pound Italia che hanno affisso un striscione  con la scritta 'No Ius Soli' . Lo striscione è comparso nei pressi della rotatoria, in zona San Carlo,  all'incrocio fra via Ungheria e via Colombo.

In un comunicato, l'organizzazione politica di destra radicale, ha parlato, a proposito del dispositivo in discussione in Parlamento che intende cambiare in senso meno restrittivo le leggi che consentono l'ottenimento della cittadinanza da parte di cittadini stranieri, di un provvedimento "anti-italiano".

Critiche anche all'amministrazione Pugnaloni sul tema dell'accoglienza, rea, secondo gli attivisti osimani di Casa Pound , di assecondare, nell'accogliere in città "ulteriori 40 immigrati", direttive che "vengono dall'alto".

A poco varrebbero le giustificazioni del sindaco, che ha ricordato come i fondi per il mantenimento degli immigrati verrbbero dall'UE, circa 200 mila euro. Secondo il gruppo osimano del movimento, " quei soldi stanziati dalla Comunità Europea sono pagati dalle tasse dei contribuenti osimani, per cui sono risorse sottratte a tutti gli effetti alla nostra comunità”.

,



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2017 alle 11:13 sul giornale del 13 luglio 2017 - 2683 letture