utenti online

Atletica: allievi e ragazzi in pista per TAM e Atletica Osimo

2' di lettura 22/06/2017 - Proseguono le esperienze di atlete ed atleti del Team Atletica Marche ai Campionati Italiani; nell’ultimo fine settimana, dal 16 al 18 giugno, lo Stadio Guidobaldi di Rieti ha ospitato le competizioni nazionali riservate alla categoria Allievi/e (anni 2000 – 2001).

Eccezionale risultato per Giorgio Olivieri che, confermando il titolo di Campione Italiano, lancia il martello alla distanza di 74.96 m., nuovo record regionale (seconda prestazione italiana di categoria). Si classifica in ottava posizione Benedetta Trillini, che accede alla finale dell’alto (1.68 la sua misura); stesso piazzamento per il lanciatore Olivieri, questa volta con il peso (15.30).

Con la squadra TAM a Rieti anche il nostro Ionut Manolache, che si ferma ai turni di qualificazione nel salto con l’asta (ventesima posizione con la misura di 3.70). Inoltre Michele Diletti (51.35 nei 400 m) e Francesco Zallocco (11.56 nei 100).

Si è svolta domenica 18 giugno la 2^ Prova del Campionato Regionale Cinque Cerchi per la categoria Ragazzi/e, valevole come 5^ prova Gran Prix di Corsa Giovanile; la gara, organizzata dalla società Atletica Amatori Osimo Bracaccini, si è tenuta presso il campo della Vescovara di Osimo.

Buoni i risultati ottenuti dai 2004/2005 dell’ASD Atletica Osimo: vittoria per Filippo Iurini nei 60 m. hs con il tempo di 10.13 e seconda posizione per il medesimo nei 1000 m. con 3.15.87, a pochi decimi dal primo arrivato; secondo e terzo Marvelous Osasogie Moses, rispettivamente nel salto in lungo con la misura di 4.70 e nei 60 piani con 8.47 (nella foto: il podio dei 60 Ragazzi).

Tra i Ragazzi anche Francesco Mezzelani, impegnato nei 60 e nei 1000 m. Seconda nei 1000 m. Ragazze Serena Frolli (3.19.50) che arriverà poi sesta nell’alto; stesso piazzamento per Martina Schiavoni nel lancio del peso ed incoraggiante ottavo posto nella impegnativa due km. di marcia.

Inoltre, a completare la squadra, Fatima Ezzara Houti nei 60 piani e nel lungo. Nelle gare di contorno riservate alle categorie Esordienti, un gruppetto dei più piccoli (dall’anno 2007 al 2011) si è cimentato nei 50 m. e nella staffetta 4x100: Rafael Arias, Adam Birouk, Riccardo Mandozzi, Aya Birouk, Nadia Berrahale, Hiba Birouk, Noemi Lambertozzi e Asia Doda (nella foto: gli Esordienti con il Prof. Luigi D’Antuono).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2017 alle 11:55 sul giornale del 23 giugno 2017 - 505 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKzg





logoEV