utenti online

Al Palabaldinelli il rito civile per l'estremo saluto ad Alessandro Candelari

1' di lettura 22/06/2017 - Sarà esposta al Palabaldinelli dalle 15 alle 17 la  salma di Alessandro Candelari, il motociclista 32enne osimano, morto in un tragico incidente nella mattinata di martedì ad Agugliano. Il rito e le  celebrazioni funebri, operate da Naof Biondi, avranno carattere civile, nel rispetto delle convinzioni del ragazzo. 

Nella giornata di giovedì vi sarà il riconoscimento della salma da parte dei famigliari e la ricognizione cadaverica, prima dell'esposizone privata in camera mortuaria in forma privata. Dopo il passaggio al Palas di Villa il corpo verrà inumato nel Cimitero maggiore.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2017 alle 01:02 sul giornale del 22 giugno 2017 - 2327 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKyG





logoEV
logoEV