utenti online

Presentato in Comune ad Osimo il Progetto Vita Indipendente, 100 mila euro a sostegno dei disabili

1' di lettura 17/06/2017 - La presentazione questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Osimo. Anche quest’anno l’Ambito Sociale XIII, coordinato dalla dott.ssa Alessandra Cantori, è risultato tra i vincitori del bando: 100 mila euro finanziati dal Ministero e dalla Regione Marche che saranno impiegati a sostegno di persone con disabilità, al fine di garantire loro l’indipendenza nelle consuete attività quotidiane.

Previsti interventi mirati con assistenti specializzati, domotica nelle abitazioni e co-housing. Queste le principali misure di cui potranno beneficiare 12 soggetti a partire dal mese di luglio per la durata di un anno.

Soddisfatto il sindaco Simone Pugnaloni, intervenuto all’incontro per congratularsi con gli operatori del settore sociale e per sottolineare l’importanza di continuare a credere in questi progetti.

Presenti alla conferenza i funzionari del dipartimento delle Politiche Sociali della Regione Marche, Maria Laura Bernacchia ed Emanuela Lucertini, Francesco Saracino dell’Umea, rappresentanti della Lega del Filo d’Oro e dei comuni che fanno parte dell’Ambito Sociale XIII.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2017 alle 08:23 sul giornale del 19 giugno 2017 - 745 letture

In questo articolo si parla di attualità, sociale, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKqg





logoEV
logoEV