utenti online

Solo, muore in casa e lo trovano dopo 10 giorni. Dramma della solitudine in città

1' di lettura 11/06/2017 - Dramma della solitudine nella serata di sabato quando in città si è diffusa la notizia della morte di Luciano Copparini, 57 anni. La salma dell'uomo, non più integra visti i giorni dal decesso, è stata rinvenuta dai carabinieri allertati da un'amica di lui preoccupata per la reiterata assenza nei luoghi dove era solito andare.  

Copparini, che viveva solo nella sua casa di via Roncisvalle, se ne sarebbe andato non meno di 10 giorni fa, probabilmente per cause naturali. Senza un lavoro da tempo, viveva con poco e senza il conforto di una compagnia. Aveva problemi di salute ma non gli mancava la voglia di vivere. La salma verrà tumulata lunedì pomeriggio alle 17,00 nel cimitero maggiore.






Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2017 alle 23:52 sul giornale del 12 giugno 2017 - 2367 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKfp





logoEV
logoEV