utenti online

Osimo Stazione: "Blue whale",massima partecipazione ed interesse all' incontro dello scorso 5 giugno

2' di lettura 07/06/2017 - Il problema esiste , che sia chiami balena blu o cyberbullismo, sta di fatto che i nostri figli sono a rischio e molti genitori stanno sottovalutando il problema, come pure la correlazione Dell uso di Internet e solitudine è tutt’altro che banale e scontata.

Le regole della balena blue , dichiara l'analista forense Luca Russo, obbliga ad assumere degli atteggiamenti o fare determinate cose, come vedere h24 un film di paura , che un genitore non può non accorgersi.

Altrettanto interessante L' intervento del prof. Claudio Cardinali della OIKOS , che mette in dubbio la veridicità del macabro gioco ma sottolinea come il disaggio giovanile sia presente ed uno dei maggiori responsabili sia proprio lo smartphone , strumento molto potente se si considera che si usa per guardare la TV , fare foto, fare video , pc e può essere collegato h24 ad internet , è uno strumento che neppure il genitore ne conosce bene tutte le sue funzioni.

Infine la psicologa Arianna Agostinelli , esperta in disagio giovanile sottolinea il ruolo importante dei genitori e degli educatori in questo contesto di fragilità giovanile . Sono seguiti tantissimi interventi tra cui quello del Dirigente dell istituto alberghiero prof Torquati che ha portato la testimonianza di un studente che era arrivato fino alla 44ma prova del gioco della balena blue , e sono stati gli amici di scuola a lanciare un grido di allarme .

Commovente l appello dell atleta Stefano Stacchiotti ai giovani : 'ragazzi non sprecate la vostra vita' Con questo incontro abbiamo voluto aprire una strada di dialogo tra i genitori e tutti gli altri educatori dal mondo della scuola a quello sportivo a quello religioso ed i ragazzi della nostra frazione .


Comitato Salute Ambiente Osimo Stazione Abbadia / Circolo Culturale +76





Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2017 alle 18:51 sul giornale del 08 giugno 2017 - 552 letture

In questo articolo si parla di attualità, sociale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJ87





logoEV
logoEV