utenti online

I.C. Caio Giulio Cesare: progetto Etwinning, fare lezione anche attraverso Skype

2' di lettura 05/06/2017 - Gli studenti della classe 1^E della scuola secondaria di primo grado di Piazzale Bellini, grazie al progetto Etwinning, al quale l’Istituto partecipa da diversi anni, hanno avuto la possibilità di fare delle esperienze didattiche in lingua inglese in abbinamento con la scuola polacca di Gruta.

Le varie attività si sono sviluppate intorno al tema degli animali, come indicava il gruppo Etwinning ideato e guidato dall’insegnante Imma Di Maro che ha accolto numerose adesioni da parte di insegnanti e studenti di tutta Europa.

Ogni studente delle due classi ha realizzato un cartellone di presentazione personale con immagini e disegni in cui doveva illustrare in modo più ampio anche il proprio animale preferito. I cartelloni sono stati poi utilizzati durante i due incontri Skype realizzati in aprile, quando i ragazzi si sono presentati reciprocamente utilizzando la lingua inglese come lingua veicolare.

Dopo le presentazioni la curiosità, come era naturale che fosse, ha preso il sopravvento e quindi si è aperta una fitta conversazione, sempre ovviamente in lingua inglese, su abitudini, routine quotidiana e preferenze tra i due gruppi di studenti.

La collaborazione sta proseguendo, gli studenti hanno condotto una ricerca sugli animali autoctoni dei vari continenti e stanno realizzando una breve presentazione PowerPoint che scambieranno con i loro nuovi amici ai quali invieranno anche le foto del libro tattile che hanno realizzato per il progetto la Settimana della scienza, guidati dalla prof.ssa Mariani.

Grazie a questa esperienza gli studenti hanno sperimentato in prima persona la necessità e l’importanza di conoscere una lingua straniera per poter comunicare con gruppi sempre più ampi di persone, oltre ad aver potenziato la consapevolezza della propria cittadinanza europea.

Le diverse attività del percorso hanno stimolato l’attivazione di buona parte delle competenze chiave europee: 1. Comunicazione nella madrelingua; 2. Comunicazione nelle lingue straniere; 3. Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia; 4. Competenza digitale; 5. Imparare ad imparare; 6. Competenze sociali e civiche; 7. Spirito di iniziativa e imprenditorialità; 8. Consapevolezza ed espressione culturale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2017 alle 18:18 sul giornale del 06 giugno 2017 - 538 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJ4W





logoEV
logoEV