utenti online

Polizia osimana in azione : denunciati irregolare marocchino e 36enne osimano

1' di lettura 31/05/2017 - Nella mattinata di mercoledì, gli agenti di Polizia di Osimo, coadiuvati da unità cinofile della Questura di Ancona, hanno effettuato una serie di controlli straordinari del territorio di Osimo e frazioni. I controlli,disposti dal Questore di Ancona, si sono svolti con diversi posti di blocco in prossimità delle strade di accesso alla città, procedendo all’identificazione di 85 persone e al controllo di 68 automezzi. Due le contravvenzioni contestate.

Nello svolgimento dell'operazione è stato denunciato per inottemperanza all’ordine di espulsione, A.J., 26enne di nazionalità marocchina, già condannato per reati di droga e furti. Il pregiudicato, individuato nel centro di Osimo dopo le formalità di rito è stato accompagnato dagli agenti presso la Questura di Ancona dove si è proceduto alla fattiva espulsione in Marocco.

Gli Agenti sono intervenuti anche al centro di Osimo, dove alcuni negozianti avevano segnalato la presenza di un giovane che, in stato di alterazione, inveiva contro i passanti. L'uomo è stato rintracciato mentre si trovava in Corso Mazzini, gli Agenti lo hanno identificato e denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale, visto che l'uomo nel corso dell'operazione inveiva anche contro gli stessi operatori. Si tratta di un 36enne, pregiudicato, residente ad Osimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2017 alle 17:02 sul giornale del 01 giugno 2017 - 1770 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJWg





logoEV
logoEV