utenti online

"Blue whale", a Osimo Stazione incontro formativo ed informativo lunedi 5 giugno

1' di lettura 31/05/2017 - Tutti i ragazzi sanno cos’è, in molti hanno scaricato il diabolico decalogo dove numerose serie di prove disseminate in cinquanta giorni ed in orari folli, istigano , giovani di età tra 12 e i 17 anni, al suicidio.

Tutti ne parlano, la stampa e gli addetti ai lavori lanciano un grido di allarme “non sottovalutate il disagio”. Si chiama Blue Whate ed è un orribile gioco su internet che all’estero ha seminato centinaia di ragazzi morti suicidi.

Il problema non corre solo sui social , non ci è distante , una trappola che può raggiungere con velocità anche i nostri figli. Prima di creare allarmismi il Comitato della salute ed ambiente di Osimo Stazione ed Abbadia, insieme con il circolo culturale +76, hanno organizzato una pomeriggio informativo e formativo sulla delicata tematica.

Da Luca Russo, analista forense , a Marianna Agostinelli psicologa, , seguiranno interventi dei docenti , di educatori sportivi e soprattutto dei ragazzi . Lunedi 5 giugno alle ore 18,00 nei locali della scuola media di Osimo stazione.


Comitato salute ed ambiente Osimo Stazione e Abbadia







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2017 alle 17:05 sul giornale del 01 giugno 2017 - 711 letture

In questo articolo si parla di sociale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJWi





logoEV
logoEV