utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Loreto: grande affluenza alla Giornata per la prevenzione dell'Alzheimer

2' di lettura
463

In tanti hanno partecipato alla giornata dedicata alla salute promossa dalla Confartigianato a Loreto. Presso i gazebo allestiti in piazza della Madonna una equipe di esperti ha distribuito materiale informativo, fornito utili consigli su come mantenersi in forma e assumere stili di vita corretti, somministrato inoltre questionari e test predittivi dell’Alzheimer.

Una campagna di prevenzione pensata per le famiglie e organizzata dalla Confartigianato Anap – Ancos, che ha aderito alla 10° giornata nazionale di predizione dell’Alzheimer “Senza ricordi non hai futuro”, in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, la Fondazione per lo studio della geriatria e gerontologia e la Croce Rossa Italiana, un appuntamento che vede l’Associazione impegnata da un decennio, e alla 1° campagna “Manteniamo il passo” dedicata all’informazione ed alla sensibilizzazione sull’importanza di assumere uno stile di vita corretto, con la giusta alimentazione e attività fisica, dato il rilievo che questi fattori assumono nel campo della prevenzione socio sanitaria.

Hanno visitato i gazebo l’Arcivescovo Delegato Pontificio di Loreto Mons. Giovanni Tonucci, una delegazione del Comune di Loreto, a cui vanno i ringraziamenti della Confartigianato per la sensibilità sempre dimostrata in questi anni nei confronti dell’iniziativa. Presenti il presidente e la responsabile ANAP Confartigianato Ancona Pesaro e Urbino Sergio Lucesoli e Rosella Carpera, Enzo Ciccarelli presidente regionale Confartigianato ANAP, l’imprenditore dirigente Confartigianato Andrea Capodaglio, il responsabile Confartigianato Loreto Giorgio Edelweiss, assieme ai volontari della sezione locale della Croce Rossa Italiana.

L’informazione è il primo stadio della cultura preventiva. L’aggiornamento continuo delle conoscenze diagnostiche e terapeutiche è fondamentale così come lo sviluppo della ricerca. La Confartigianato con l’iniziativa che si è svolta a Loreto ha inteso fornire un approfondimento su comportamenti salutari e strategie di prevenzione. In molti hanno inoltre effettuato ai gazebo il test per glicemia, ipertensione, udito e compilato il questionario predittivo che individua una possibile predisposizione alla patologia di Alzheimer. Confartigianato è parte attiva nella lotta contro la malattia organizzando periodicamente iniziative di sensibilizzazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2017 alle 17:04 sul giornale del 29 aprile 2017 - 463 letture