utenti online

Caldio a 5 Sportware: Osimo Raptors - l'Avis Polverigi 5-4

2' di lettura 20/03/2017 - Marcelli, venerdì 17 marzo 2017: Dopo i primi minuti di gioco e la leggiadria con cui l’Avis Polverigi arrivava alla conclusione, si è pensato all’ennesima sconfitta per gli osimani ormai in serie negativa da 4 giornate. Igor Pasqualini bersaglia Cicchini ripetutamente, poi l’attaccante lo beffa al 6’ con uno splendido colpo di tacco dopo aver ricevuto da calcio d’angolo.

I Raptors si organizzano e riassettano la difesa. Lavorano larghi sugli esterni e con pregevoli tagli in diagonale. Al 10’ Pettinari di forza pareggia. Al 23’ Giuliodori è dirompente in area per il 2 a 1. La ripresa ritorna ad essere equilibrata come la fase centrale del primo periodo.

L’Avis merita il pareggio che arriva al 14’s.t. per un rigore concesso per un presunto tocco di mano. Lo batte e lo realizza Gagliardini. I ragazzi di capitan Giacomini sono galvanizzati e pressano alto cominciando a centrare lo specchio della porta con tiri da lontano.

Severini al 16’s.t. miracolosamente salva su uno di questi con Cicchini ormai battuto. Pasqualini a cui vengono riservate le giuste misure, scompare. Lozzi (di rientro dopo un lunghissimo stop) dopo aver aiutato tanto e bene in difesa, al 20’s.t. riceve a sinistra, stop e girata ad incrociare, un goal capolavoro per il 3 a 2.

A pochissimi minuti dalla fine l’Avis adopera il portiere volante, Lozzi intercetta un pallone nella propria area, a porta sguarnita, il numero nove osimano da lontanissimo fa il 4 a 2. Al 24’s.t. mai domo, l’Avis fa il terzo goal con un profondo inserimento di Gagliardini accompagnato da Donzelli.

Nei 3 minuti di recupero arrivano altre realizzazioni. Lozzi (vero e proprio protagonista della gara) in scivolata fa il 5 a 3 e Donzelli centralmente d’esterno destro fissa sul 4 a 5 il risultato. Bella partita che si accende nella parte finale. Rammarico per l’Avis Polverigi che questa volta aveva trovato il giusto equilibrio difesaattacco. Tre punti importantissimi per i Raptors che ritrovano la vittoria e Lozzi che daranno il giusto brio nella fase finale del campionato (e in coppa).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2017 alle 17:25 sul giornale del 21 marzo 2017 - 412 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aHDh





logoEV
logoEV